Calciomercato Napoli: Zaza in ribasso, per la fascia si punta su Darmian

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

 

Calciomercato Napoli, il presidente De Laurentiis e il direttore sportivo Giuntoli sono sempre alla ricerca, per gennaio, del sostituto di Arek Milik, fermo per infortunio. Il nome più caldo per rinforzare l’attacco di Sarri sembrava essere quello di Simone Zaza, che sta trovando più di una difficoltà al West Ham. L’attaccante lucano, ancora di proprietà della Juventus, preferirebbe tornare in Italia a gennaio, anche per scalare posizioni nelle gerarchie di Ventura. Nelle ultime ore questa pista di calciomercato Napoli si sarebbe di molto raffreddata, anche perché i tifosi partenopei non vedono di buon occhio Zaza per il gol segnato durante lo scontro diretto con la Juventus lo scorso febbraio. Alla base del raffreddamento per Zaza ci sarebbero anche motivazioni più squisitamente tecniche, l’ex Sassuolo è un mancino come Milik e Gabbiadini, sarebbe quindi più un doppione che un’alternativa. Su Zaza c’è anche il forte interesse del Valencia di Cesare Prandelli, che è sempre in cerca dell’erede di Paco Alcacer, passato in estate al Barcellona. Diverso il discorso per Leonardo Pavoletti, il bomber del Genoa piace perché ha caratteristiche diverse dagli altri attaccanti del Napoli. Pavoletti incarnerebbe quell’ariete che oggi non c’è nell’organico di Sarri, ma strapparlo al Genoa di Preziosi sarò impresa ardua. Lo stesso giocatore ha ribadito più volte la volontà di restare al Genoa fino a giugno, poi si vedrà, ma è chiaro che davanti ad un’offerta irrinunciabile sarebbe difficile dire no al Napoli. Se i partenopei dovessero passare il turno di Champions League arriverebbero anche ulteriori introiti, soldi che serviranno a gennaio per regalare i rinforzi giusti a Sarri, Pavoletti potrebbe essere uno di questi.

Calciomercato Napoli, azzurri su Darmian, c’è anche l’Inter

Oltre ad un attaccante il calciomercato Napoli di gennaio si concentrerà anche sulla ricerca di un terzino, che magari possa giocare su entrambe le fasce. Matteo Darmian potrebbe essere il nome giusto per Sarri, l’ex granata gioca poco nel Manchester United di Josè Mourinho e molto probabilmente lascerà i Red Devils a gennaio. Il Napoli dovrà ovviare all’assenza di Ghoulam, che sarò impegnato in Coppa d’Africa con la sua Algeria, un acquisto in difesa è quindi indispensabile. Su Darmian c’è anche l’Inter, i nerazzurri da tempo stanno seguendo il terzino dello United, si profila dunque un testa a testa di mercato con il Napoli. Gli azzurri hanno seguito Darmian già in estate, verosimilmente tenteranno un nuovo assalto a gennaio. Più complicata la pista che porta a Mimmo Criscito, il terzino dello Zenit San Pietroburgo, napoletano di origine, è un titolare fisso della squadra allenata da Lucescu, se ne potrà riparlare a giugno.

  •   
  •  
  •  
  •