Inter Felipe Melo, l’agente svela il futuro del brasiliano: “A 33 anni cerca un campionato meno impegnativo”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
Felipe Melo Flamengo

Inter Felipe Melo, no al Valencia

Niente Valencia per Felipe Melo. Causa campionato spagnolo troppo impegnativo. Curiosa notizia sul futuro del centrocampista dell’Inter Felipe Melo che nei giorni scorsi è stato accostato con decisione al Valencia di Prandelli.  Secondo media spagnoli e brasiliani nel recente passato ci sarebbero stati dei contatti tra il club spagnolo e l’entourage del giocatore per sondare la disponibilità del centrocampista a trasferirsi a Valencia. Destinazione, questa, gradita ma ritenuta troppo “impegnativa” dal giocatore dell’Inter. A spiegare quale sia la strategia per il futuro del centrocampista è stato l’agente di Felipe Melo che ha smentito ad un portale spagnolo i contatti con il Valencia.

“Ha un contratto di un anno e mezzo con l’Inter e il giocatore cerca un altro tipo di opportunità, senza togliere nulla al Valencia ovviamente. Felipe cerca un mercato secondario, questa è la sua volontà. Se lascerà l’Inter vuole andare in un campionato minore perché sente di aver già dato tutto e non vuole più giocare a questo livello, non è una questione economica o sportiva, ma una volontà del calciatore che ha 33 anni e cerca qualcosa di diverso, per esempio tornare a casa o giocare in un campionato meno competitivo. Con il Valencia non ci sono stati contatti anche se abbiamo ottimi rapporti”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zaniolo apre al Galatasaray: cosa potrebbe succedere
Tags: