Juventus Dahoud, interesse concreto: Paratici vola in Germania

Pubblicato il autore: Alessandro Marini

Juventus Dahoud, Paratici a Monchengladbach per visionare la stellina del Borussia: l’interesse è reale

Juventus Dahoud: i bianconeri provano a bruciare la concorrenza per la giovane stella del Borussia

Il mercato invernale della Juventus comincia a muovere i primi, importanti, passi. Fabio Paratici, infatti, dopo la sfida vinta contro il Siviglia non è tornato a Torino per recarsi in Germania. Ed esattamente a Monchengladbach, dove la squadra di casa affrontava il Manchester City di Guardiola. Nel mirino dei bianconeri c’è Mahmoud Dahoud, vero e proprio astro nascente del calcio tedesco. Il giovane centrocampista, classe 1996, è nel mirino dei bianconeri da circa un anno. La società ha deciso, a quanto pare, di affrettare i tempi e cercare di acquistare immediatamente Dahoud. Su di lui c’è infatti una concorrenza spietata: tanti i top club interessati ad assicurarsi le sue prestazioni, con il Liverpool e il Borussia Dortmund pronti a fare follie. Il calciatore di origini siriane è in scadenza contrattuale nel 2018. Il direttore sportivo del Gladbach ha smentito categoricamente una partenza di Dahoud a stagione in corso, ma è ovvio che se dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile il calciatore potrebbe lasciare il Borussia già da gennaio.

Leggi anche:  Calciomercato Cagliari, spunta un nuovo nome per l'attacco

Juventus Dahoud, Paratici prova il colpo ma ci sono anche altri nomi per gennaio

Ormai il nome di Axel Witsel è fin troppo conosciuto dalle parti di Vinovo. I bianconeri proveranno ad acquistarlo a gennaio offrendo allo Zenit una cifra bassissima rispetto a quella stanziata nel mercato estivo. Se i russi dovessero continuare a fare muro, il belga arriverebbe a Torino a giugno, da svincolato. Secondo Goal.com, però, i bianconeri si sarebbero informati su un altro calciatore: stiamo parlando di Steven N’Zonzi, forte centrocampista in forza al Siviglia, rivale dei bianconeri martedì scorso. Il francese, originario del Camerun, ha una valutazione che si aggira intorno ai 20 milioni di euro e il contratto in scadenza nel giugno 2019. Possibile che la Juventus faccia un tentativo anche per lui.

  •   
  •  
  •  
  •