Juventus: Witsel ad un passo ma non solo

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
Fonte: Rai Sport

Fonte: Rai Sport

La dirigenza bianconera prepara l’assalto finale al belga dello Zenit San Pietroburgo Witsel, si proprio lui, il prescelto e desiderato centrocampista che ad Agosto era ad un passo dal vestire la maglia bianconera, ma il no della sua società ne fermò l’operazione.
A Gennaio l’operazione si farà,  le trattative inizieranno a breve in quanto fra tre giornate il campionato russo andrà in letargo causa pausa invernale, a Dicembre si preparano trasferte in Belgio per definire nei dettagli il suo passaggio.
Con circa 10 milioni di euro l’operazione potrebbe concludersi con buona pace di tutti, e finalmente un tassello a centrocampo per Allegri sarà inserito nella sua casella, ma non solo il belga è nel mirino del club bianconero, Tolisso e Rincon sono più che voci, si lavora sottotraccia anche per loro.
Il tesseramento del francese dipende dalla Champions, in caso  di mancato passaggio del turno la Juventus si butterebbe alla sua caccia, ma ci sono da superare le richieste del vulcanico Presidente Aulas che si aggirano intorno ai 30 milioni di euro.
Invece per il colombiano Rincon, attualmente al Genoa, la strada sembra in discesa, domenica scorsa è stato uno dei protagonisti in campo  della disfatta bianconera a Marassi, Allegri sarebbe molto soddisfatto del suo arrivo, sul piatto Marotta potrebbe mettere Hernanes più un piccolo conguaglio.
Con questi rinforzi l’obiettivo Champions forse non sarebbe più una chimera per Buffon e compagni.

Leggi anche:  Clamorso ritorno per la Juve?
  •   
  •  
  •  
  •