Kessié-Napoli? Arriva il no del giocatore e il sì per la Juventus

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Kessié

Franck Kessié è il nuovo uomo mercato. Fin da subito si è fatto avanti il Napoli per acquistare il cartellino dall’Atalanta e superare la concorrenza di altre squadre. La società di De Laurentis è riuscita a strappare un accordo morale con la squadra bergamasca, ma si sa che nel calcio questo tipo di accordi passano in secondo piano rispetto alla volontà del giocatore. Infatti, proprio Kessié ha espresso non solo la volontà di non trasferirsi all’estero e restare quindi in Italia, ma ha anche ribadito che l’unica squadra in Italia nella quale vuole giocare è proprio la Juventus. Al momento il centrocampista ha all’attivo un quinquennale con l’Atalanta, ma la Juventus sembrerebbe pronta a versare nelle casse atalantine una cifra pari a 10 milioni per portarlo a Torino già nella prossima sessione di calciomercato a gennaio. In questo modo mister Allegri avrebbe tutto il tempo per preparare il calciatore ad affrontare il prossimo campionato con la maglia bianconera. Kessié ha stupido tutti sin da subito. In questo campionato il centrocampista ha già realizzato gol pesanti tanto da aver guadagnato anche il ruolo di rigorista e al momento ciò che più serve alla rosa della Juventus è un centrocampista con le sue qualità.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Paolo Bargiggia in esclusiva a SN: "Zaniolo, pessima gestione della Roma. Vi svelo un retroscena sul calciomercato del Napoli"