Messi non rinnova? Bartomeu cerca di mettere fine alle voci

Pubblicato il autore: Luca Santoro
Messi non rinnova con il Barcellona?

Messi non rinnova con il Barcellona?

Messi non rinnova (ancora) con il Barcellona e la stampa si scatena: si fanno sempre più insistenti le voci d’oltremanica di un interessamento del Manchester City nei confronti della del quattro volte Pallone d’Oro, dove la pulce ritroverebbe il suo ex allenatore con cui ha vissuto anni trionfali, Pep Guardiola.
Come se non bastasse, dall’Argentina si dice che se Messi non rinnova è perché potrebbe tornare a Rosario presso la squadra delle sue origini, il Newell’s Old Boys.

Messi non rinnova? Ecco cosa dice il presidente del Barcellona Bartomeu

A mettere un freno alla ridda incontrollabile di voci sul talento del Barcellona ci ha pensato oggi il presidente del club catalano, Josep Maria Bartomeu in occasione della presentazione dell’accordo quadriennale con il nuovo sponsor con l’azienda giapponese di commercio tecnologico Rakuten (nota di colore:  Bartomeu ha rivelato che per concludere l’affare è stato fondamentale la mediazione di Gerard Pique e sua moglia Shakira, grandi amici del patron Mikitani). Il presidente del club si dichiara sicuro che Messi rimarrà al Barça: “Penso che abbiamo un team con grandi giocatori. E siamo convinti e fiduciosi sul fatto che Lionel concluderà la sua carriera nel Barcellona. Tutti i membri del club credono fermamente che sarà così, perché lui è il giocatore che negli ultimi anni ci ha regalato tanti successi“.
Queste le parole di un diplomatico Bartomeu che ostenta sicurezza e cerca di tranquillizzare i tifosi. Eppure Messi non rinnova ancora il contratto in scadenza il 30 giugno 2018, nonostante le pressioni del Barça (che comunque ostenta un certo sangue freddo) affinché l’argentino apponga la sua firma. Possibile il calciatore che rappresenta il desiderio proibito di ogni club si liberi a parametro zero?

  •   
  •  
  •  
  •