Raiola su Donnarumma: “E’ il Pelè ed il Maradona della porta. Ha un mercato infinito”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
Raiola Ibra

Raiola Donnarumma ha un mercato universale

 

Soltanto ieri sera, al termine dell’amichevole contro la Germania, il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma aveva giurato amore al Milan spazzando via le voci insistenti di mercato legate ad un suo possibile futuro lontano da Milanello. Raiola Donnarumma, l’agente spaventa i rossoneri – Oggi, invece, dalle colonne de Il Corriere della Sera, l’agente del portiere, Mino Raiola, è tornato a parlare del giocatore e degli intrecci di mercato che potrebbero vedere coinvolto proprio il giovane estremo difensore del Milan. Raiola ha elogiato il valore del portiere rossonero, paragonando ad un’opera d’arte, lasciando aperte le porte ad un possibile trasferimento del giovane.  Ecco un estratto delle dichiarazioni di Raiola rilasciate al Corriere della Sera:

“Il futuro di Donnarumma? Non escludo nulla. Io non escludo nemmeno di diventare presidente della Repubblica, figuriamoci se escludo che lui se ne possa andare altrove. L’ho già detto, quel ragazzo è come un Modigliani, è insieme il Pelè e il Maradona dalla porta, ha un mercato infinito, mondiale, anzi universale”.

Leggi anche:  Zaniolo apre al Galatasaray: cosa potrebbe succedere

Raiola Donnarumma e la questione contratto – Come spesso accade le dichiarazioni del procuratore faranno discutere. La situazione di Donnarumma appare abbastanza chiara. Il giocatore ha confermato di stare bene al Milan e toccherà adesso alla nuova proprietà cinese, una volta completate le operazioni di closing con Fininvest, sedersi allo stesso tavolo di Raiola per discutere del prolungamento ( ed adeguamento) del contratto del portiere.  E’ possibile che le dichiarazioni di Raiola siano proprio rivolte alla nuova proprietà rossonera che sarà, inevitabilmente, chiamata ad un importante sforzo economico per soddisfare tutte le parti in causa, alla luce anche delle forti pressioni che arrivano da molti top club pronti a fare follie per di accaparrarsi il portiere del Milan.

  •   
  •  
  •  
  •