Calciomercato Milan, Bazoer è un obiettivo concreto ma occhio alla Premier

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Calciomercato Milan, Bazoer resta uno degli obiettivi per il centrocampo rossonero nonostante il rinvio del closing. Occhio, però, alla concorrenza

Bazoer

Novità mercato Milan, Bazoer è un obiettivo per gennaio

Calciomercato Milan, Bazoer è un obiettivo non tanto nascosto per gennaio con i rossoneri seriamente intenzionati a portare a Milanello il giovane talento di proprietà dell’Ajax.
Nonostante il rinvio del closing al 3 marzo, il Milan ha bisogno di rinforzarsi per poter restare aggrappato al sogno Champions League e seguendo la strada di una squadra giovane e talentuosa di sicuro Riechedly Bazoer entra nella cerchia di giocatori da tenere d’occhio.

Novità calciomercato Milan, Bazoer piace anche in Inghilterra

Bazoer al Milan è stato accostato anche nei mesi scorsi con i rossoneri pronti a strappare l’ok sia del giocatore che quello dell’Ajax facendo leva soprattutto sulla volontà del ragazzo non contento del trattamento riservatogli in questa stagione dal tecnico Peter Bosz.
Il mercato, però, incombe e nonostante i problemi legati alla cessione della società, il Milan ha bisogno di mettere a disposizione di Montella una rosa più completa e un giocatore come il classe ’96 sarebbe indispensabile perché dotato di forza e talento senza sottovalutare il perfetto adattamento al gioco messo al fianco di Locatelli.
Tuttavia portare Bazoer al Milan a gennaio non è così semplice in primis per il costo del cartellino che si aggira sui 20/22 milioni di euro e poi perché, come riportato dal Daily Mirror, il ragazzo piace soprattutto in Premier League con Manchester City e Chelsea in prima linea senza dimenticare la new entry Arsenal che da sempre è sulle tracce di giovani dal profilo interessante e che al momento sembra addirittura essere in vantaggio.
Alle tre squadre inglesi, giusto per non farsi mancare estimatori, c’è da aggiungere anche il Barcellona che da qualche settimana starebbe sondando il terreno per capire la fattibilità di un’eventuale trattativa.
Strada in salita, dunque, per il Milan anche se non è in svantaggio rispetto agli altri top club perché se pur al momento i rossoneri non sono in Europa, potrebbero far leva sul nuovo corso e su un allenatore che ha ampiamente dimostrato di voler fare affidamento sui giovani.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Il pacchetto difensivo per l'Inter di Inzaghi è quasi pronto
Tags: