Calciomercato Milan: incontro Fassone-Fininvest, obiettivo Orsolini per gennaio

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato milan

Calciomercato Milan, incontro Fassone-Fininvest

Calciomercato Milan: i rossoneri sono finalmente sbarcati a Doha, dove venerdì si giocherà la Supercoppa Italiana con la Juventus, ma ci sono novità anche sul piano societario. Come riferisce Sky c‘è stato un importante incontro tra Marco Fassone, futuro amministratore delegato del Milan, e Fininvest.

Ecco quanto detto dall’inviato Sky, Peppe di Stefano prima della tribolata partenza dei rossoneri per il Qatar:“Un incontro propositivo per raccontare ancora che si rema tutti dalla stessa parte, verso un closing fissato entro il 3 marzo. La condivisione di ogni scelta con i cinesi è motivata dal fatto che, oltre ai 200 milioni di euro e di motivi versati dalla cordata, c’è anche un’altra ragione: il 5 di agosto i cinesi si sono fatti carico dal 1° luglio del 2016 di ogni spesa sportiva del 2016-17. Fininvest sta anticipando ogni tipo di spesa: il Milan costa all’incirca 8-9 milioni di euro al mese, e moltiplicato per 8 mesi, da luglio fino alla data del closing, si parla di una cifra attorno ai 70 milioni che i cinesi sborseranno al momento del closing stesso. Quindi – prosegue Di Stefano – non ci saranno solo i 320 milioni per colmare quello che è il valore del club, con 200 già versati, ma anche questi 70 milioni: ecco perchè il mercato dovrà essere a zero e perchè non ci saranno grandi operazioni di calciomercato Milan, esclusi i rinnovi di De Sciglio o Donnarumma, che sembrano essere le priorità del gruppo cinese. Per questo motivo il Milan deve rimanere a quota zero, si devono fare poche operazioni in termini economici: il valore del club deve rimanere intatto fino al 3 marzo, giorno del possibile closing”.

Tutto quindi molto più chiaro. Del resto Galliani aveva già avvertito, se non si vende non si compra. Montella e i tifosi rossoneri dunque non si potranno aspettare dunque fuochi d’artificio a gennaio, si dovranno accontentare solo di quelli per capodanno, in attesa di quello cinese.

Leggi anche:  Inter, Conte non vuole scherzi: vincere a Udine per sognare l'aggancio in vetta al Milan

Calciomercato Milan: Galliani vuole Orsolini dell’Ascoli, la situazione

Il calciomercato Milan continua a puntare sui giovani italiani, uno di questi è Orsolini dell’Ascoli, esterno offensivo classe ’97, che piace molto ad Adriano Galliani. Andrea Cardinaletti, a.d. dell’Ascoli, fa il punto della situazione sul ragazzo:” Orsolini interessa a tutte le maggiori società della massima serie. Si dovrà tenere conto delle esigenze di tutti: di quelle della società e anche di quelle del calciatore e della sua carriera. Ma da lui ci aspettiamo che continui a fare bene fino alla fine del campionato. Aspettiamo di vedere come vanno le ultime due gare del girone d’andata, poi sapremo che campionato ci attende. Il giovanissimo talento dell’Ascoli, protagonista di una prima parte di stagione esaltante con i marchigiani, potrebbe arrivare già a gennaio al Milan. I rossoneri cercano infatti un’alternativa a Suso e Niang da dare a Montella. L’allenatore rossonero con il recupero di Bertolacci ha in Bonaventura una possibilità in più in attacco ma non basta. Fare il massimo con quello che si ha, l’Aeroplanino lo sa e va avanti, ma fino a quando dureranno i suoi miracoli? Lo scopriremo solo giocando.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: