Calciomercato Roma, Rudiger shock: “Sto bene qui ma non chiudo le porte alla Juventus”

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Calciomercato Roma, Rudiger rientrato poco più di un mese fa parla della sfida a distanza tra la sua squadra e la Juventus

Rudiger chelsea

Calciomercato Roma, Rudiger apre le porte per un futuro in bianconero

Calciomercato Roma, Rudiger da quando è tornato a giocare lo scorso 26 ottobre contro il Sassuolo sta lentamente trovando la condizione fisica ammirata nella seconda parte della passata stagione quando i disastri iniziali erano solo un lontano ricordo.
Il difensore tedesco, intervistato da Il Tempo ha parlato di quello che è un argomento sempre d’attualità per la Serie A, cioè la rivalità tra la Roma e la Juventus, le due squadre favorite per la lotta allo scudetto 2016/2017.

Roma, Rudiger non teme la Juventus

Antonio Rudiger ha parlato del periodo delicato della Juventus che nonostante il primo posto in classifica stenta ad esprimere un bel gioco; il difensore tedesco a riguardo ha affermato che se la squadra bianconera è al primo posto ci sarà un motivo e il tutto è sintetizzato in una dote che praticamente manca al resto della serie A, la mentalità vincente senza dimenticare il budget speso per rinforzare la squadra nella sessione estiva di calciomercato, tuttavia il difensore nella completezza del discorso elogia anche la sua Roma la quale, se pur lentamente , si sta avvicinando per qualità e mentalità alla Juventus ritenuta tra i 5 migliori club d’Europa.

Leggi anche:  Dopo il rifiuto al Barcellona, il portiere si accasa in serie B!

Novità calciomercato Roma, Rudiger non esclude un futuro in bianconero

Nonostante un inizio difficile, Rudiger è riuscito a cucirsi uno spazio importante nelle Roma già nella seconda metà della scorsa stagione e questo inevitabilmente lo ha messo al centro di rumors di mercato nonostante la società giallorossa non sembra affatto intenzionata a cederlo.
E alla domanda di un futuro di Rudiger alla Juventus, il difensore ha dato una risposta che non tutti si sarebbero aspettati anche se il sono sogno nel cassetto è tutt’altro: “Io in bianconero? Nel calcio mai dire mai. Ora sto bene alla Roma. Il mio sogno, però, è giocare un giorno in Inghilterra”.

  •   
  •  
  •  
  •