Calciomercato Roma, si inizia a fare sul serio: il punto sulle trattative

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
Calciomercato Roma: da Rincon a El Ghazi, tutti gli obiettivi.

Calciomercato Roma: da Rincon a El Ghazi, tutti gli obiettivi

Una settimana al via ufficiale della sessione invernale di calciomercato. La Roma è una delle società più attive: servono un centrocampista e un attaccante esterno per rinforzare ed integrare la rosa, troppo corta per fronteggiare tre competizioni importantissime. Il direttore sportivo Frederic Massara è pronto a regalare al mister Luciano Spalletti, che nelle ultime dichiarazioni alla stampa ha ammesso l’esigenza di acquistare un centrocampista, i rinforzi giusti. Vediamo insieme quali potrebbero essere i rinforzi nel calciomercato di gennaio.

Calciomercato Roma, a centrocampo l’obiettivo numero uno è Rincon

Per  il centrocampo il direttore sportivo della Roma ha individuato il rinforzo giusto: si tratta di Tomas Rincon, classe ’88 del Genoa e capitano della nazionale venezuelana. El General ha già dato l’ok per trasferirsi in giallorosso: si tratta sulla base del prestito oneroso (2-3 milioni) e un obbligo di riscatto a giugno di circa 8 milioni di euro. Ma nelle ultime ore è circolata un’ipotesi di scambio di prestiti: il venezuelano nella Capitale e Juan Manuel Iturbe sotto la Lanterna. Secondo quanto riportato da Tuttosport sul centrocampista rossoblu c’è anche l’interesse della Juventus. Potrebbe essere, però, solo un’azione di disturbo: la Roma sembra avanti nella trattativa e già nella prossima settimana, come spiega sempre il quotidiano piemontese, ci sarà un nuovo incontro, forse decisivo, tra la dirigenza giallorossa e l’entourage del calciatore. Sullo sfondo rimane Milan Badelj: il centrocampista croato, in rotta con la dirigenza della Fiorentina, è pronto ad approdare in un nuovo club già a gennaio, ma su di lui ci sono Milan e Inter in vantaggio. La reale intenzione della Roma è chiudere per Rincon all’apertura del mercato.

Leggi anche:  Juve-Locatelli: la Vecchia Signora fa un passo in avanti

Calciomercato Roma, per l’attacco si seguono quattro profili

Non si pensa soltanto al centrocampista. Con la partenza di Mohamed Salah per la coppa d’Africa, Luciano Spalletti ha chiesto in maniera esplicita un rinforzo anche per l’attacco. Serve un calciatore che sappia giocare a destra e perché no anche da centravanti per permettere a Dzeko di riposare. Il profilo di calciatore perfetto per le esigenze giallorosse sarebbe Gregoire Defrel, classe ’92 del Sassuolo, ma il club emiliano spara alto: 15 milioni. Un nome che circola in orbita Roma già da tre mesi è quello di Memphis Depay: sarebbe senza dubbio il colpo più intrigante tra quelli possibili per la Roma. L’esterno del Manchester United ha collezionato appena quattro scampoli di partita nel girone d’andata di Premier League e cerca una squadra pronta a rilanciarlo. I contatti tra Massara e la dirigenza dei Red Devils sono frequenti: i giallorossi potrebbero proporre un prestito oneroso con obbligo di riscatto, per un operazione complessiva da circa 25 milioni di euro. Il calciatore che sembra essere più vicino in questi giorni è Anwar El Ghazi: l’esterno offensivo è in rotta con l’Ajax (che in realtà lo ha reintegrato in rosa da pochissime settimane), pronta a cederlo per circa 10 milioni di euro. La dirigenza giallorossa ci pensa: il rapporto qualità-prezzo sarebbe ottimale per le casse di James Pallotta, pronto magari ad offrire un prestito oneroso con obbligo di riscatto. L’ultimo nome che interessa ai giallorossi è il classe ’96 Musonda: il giovane belga di proprietà del Chelsea ma in prestito al Betis Siviglia potrebbe tornare a Londra anticipatamente per poi essere girato al club allenato da Spalletti. Del resto il ventenne interessa da tempo alla Roma che aveva provato ad inserirlo come parziale contropartita nell’operazione che avrebbe dovuto portare Nainggolan alla corte di Antonio Conte.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: