Caldara Juventus, lo svecchiamento della difesa parte da Mattia. I bianconeri anticipano la concorrenza?

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Caldara Juventus, un matrimonio che potrebbe consumarsi in vista della prossima stagione per la felicità di Allegri e dei “senatori”

caldara atalanta

Caldara Juventus, i bianconeri prendono il nuovo Bonucci

Caldara Juventus è fatta o quasi con i bianconeri che avrebbero bruciato la concorrenza delle altre italiane interessate al giovane difensore bergamasco.
I bianconeri hanno la necessità di svecchiare il reparto difensivo che, se pur ancora molto forte, è un pò avanti con l’età e avrebbe bisogno di una ventata di giovinezza in modo tale da poter restare altamente competitivo. Non a caso, Marotta starebbe sondando il terreno per diversi giocatori, partendo dal portiere dove il sogno, non tanto facile da raggiungere, resta Donnarumma.

Calciomercato, Caldara Juventus: bruciata sul tempo la concorrenza?

L’Atalanta da sempre è fucina di giovani talenti che, una volta “diventati grandi” si affacciano al calcio che conta nei grandi club. L’ultimo prodotto del vivaio nerazzurro di Bergamo è Mattia Caldara, 23 anni a maggio, difensore dalle grandi qualità e considerato da molti il nuovo Bonucci.
In questo scorcio di stagione il difensore sta dimostrando a tutti le sue qualità e questo inevitabilmente lo ha messo al centro degli interessi di diversi club, Milan e Inter su tutte che, però, hanno difficoltà nel muoversi per problemi diversi, la prima con il closing slittato a marzo mentre per i nerazzurri c’è sempre l’alone del Fair Play Finanziario che incombe sulle casse societarie.
Quale migliore occasione, dunque, per i bianconeri, economicamente forti, di anticipare le dirette rivali bloccando il giovane per giugno, lasciandolo così crescere per il resto della stagione?
Il trasferimento di Caldara alla Juventus non è ancora ufficiale anche se tutto lascia pensare al buon esito della trattativa tra bianconeri e nerazzurri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  La Uefa annuncia: "Juventus ammessa alla Champions League 2021/2022"