Gagliardini Inter, i nerazzurri pronti a soffiarlo alla Juve

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
gagliardini inter

Gagliardini Inter, i nerazzurri preparano il blitz per il centrocampista dell’Atalanta 

Tra i tanti talenti sbocciati in questa prima, strepitosa, parte di stagione dell’Atalanta, spicca il nome di Roberto Gagliardini. Il centrocampista classe ’94, prodotto del vivaio della Dea, è seguito con molto interesse dalla Juventus, che vorrebbe portarlo a Torino insieme al compagno di reparto Frank Kessié. Nelle ultime ore, come riporta La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe stata una forte accelerata da parte dell’Inter per acquistare il forte centrocampista bergamasco già a gennaio. Il direttore sportivo interista Piero Ausilio avrebbe già avviato i contatti con la dirigenza bergamasca, e sarebbe disposto a chiudere la trattativa già nella prossima sessione di mercato. Per farlo, però, i nerazzurri dovrebbero prima cedere almeno uno tra Brozovic (sempre vivo l’interesse del Chelsea), Kondogbia (occhio al Marsiglia) ed Ever Banega (finito improvvisamente ai margini con Pioli). Su Gagliardini c’è anche il Milan, che però con l’ennesimo rinvio del closing con i cinesi sembra essere in ritardo. Si preannuncia un duello tra Inter e Juventus, dunque.

Leggi anche:  Consigli Fantacalcio 2021/2022, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco chi prendere all'asta iniziale

Gagliardini Inter: Ausilio prepara il blitz e segue anche Caldara

Ai nerazzurri non interessa solo Roberto Gagliardini. Visti i buoni rapporti tra le dirigenze di Inter e Atalanta, la società meneghina sta cercando di capire se ci sono i presupposti per chiudere la doppia operazione Gagliardini-Caldara, magari lasciando il difensore, autore fin qui di una stagione incredibile, a Bergamo fino al termine della stagione. Difficilmente infatti Gasperini digerirebbe la doppia cessione nel mercato invernale. Anche per il difensore centrale c’è da bruciare la concorrenza di Juventus e Milan. Ausilio prova a muoversi d’anticipo per portare in nerazzurro due tra i talenti più cristallini della Serie A.

  •   
  •  
  •  
  •