Mercato Milan, Luiz Adriano un anno dopo. Il brasiliano parte e finanzia gli acquisti rossoneri?

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui
Luiz-Adriano

Mercato Milan, Luiz Adriano pronto a volare in Russia

Mercato Milan, Luiz Adriano è pronto a partire e questa volta non sembra esserci nulla che possa impedire questa cessione con società, allenatore e giocatore a pensarla allo stesso modo perché sembra, ormai, chiaro a tutti che l’attaccante brasiliano non figura tra le prime scelte di Vincenzo Montella soprattutto dopo la consacrazione di Gianluca Lapadula.
Se a questo ci aggiungiamo il fatto che il calciomercato del Milan per partire può fare affidamento solo su eventuali cessioni, il dado e tratto.

Ultime mercato Milan, Luiz Adriano pronto ad andare allo Spartak Mosca 

Il contratto di Luiz Adriano pesa per le casse del Milan se si considera che percepisce 3 milioni di euro netti a stagione per trascorrere la maggior parte del suo tempo seduto in panchina, ecco perché la società di Via Aldo Rossi spinge per una sua cessione già da gennaio. Un anno fa il centravanti brasiliano è stato ad un passo dalla Cina, salvo poi ripensamenti dell’ultimo minuto legati al mancato accordo contrattuale tra lo stesso giocatore e il Jiangsu Suning. Oggi, però, le cose sembrano essere diverse con Luiz Adriano e il Milan pronti a salutarsi definitivamente.
Lo Spartak Mosca è sulle tracce del giocatore e c’è anche l’ok del Milan, manca solo da risolvere il nodo legato allo stipendio che lo stesso Luiz Adriano percepisce anche se tutto fa pensare ad un esito positivo della trattativa.

Leggi anche:  L'Inter si aggrappa a Lukaku per tornare a vincere il derby

Ultime mercato Milan, Luiz Adriano potrebbe aprire le porte ad un acquisto 

Con un’eventuale cessione di Luiz Adriano allo Spartak Mosca per una cifra che si aggira sui 7 milioni di euro, il calciomercato del Milan potrebbe muoversi anche in entrata e anche se i nomi che circolano non sono da prima fascia potrebbero arrivare quei rinforzi richiesti da Vincenzo Montella per poter completare l’attuale rosa, soprattutto ora che i rossoneri sognano in grande; Badelj e Orsolini restano i nomi caldi per rinforzare la zona mediana del campo e la corsia offensiva esterna che ad oggi ha poche alternative.

  •   
  •  
  •  
  •