Rinnovo Bonucci Juventus, il difensore prolunga il contratto fino al 2021. [VIDEO] Leo diventa capo Ultras in uno spot

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Rinnovo Bonucci Juventus
RINNOVO BONUCCI JUVENTUS, IL DIFENSORE DELLA NAZIONALE FINO AL 2021 IN BIANCONERO: POI DIVENTA CAPO ULTRAS IN UNO SPOT [VIDEO]-
Nonostante sia alle prese con un infortunio, che lo terrà lontano dai campi di gioco per almeno un paio di mesi, oggi è arrivata una buona notizia per Leonardo Bonucci e tutti i tifosi juventini: il difensore, classe 1987, ha prolungato il suo contratto che lo legherà ai bianconeri fino al 2021. Una mossa anti-Manchester City, forse, visto che il club inglese guidato da Pep Guardiola ha da tempo messo gli occhi al centrale viterbese della Nazionale italiana. Bonucci approdò a Torino nella stagione 2010-2011, la prima sfortunata annata dell’era Marotta-Agnelli, ma che è comunque servita per gettare le basi (sia personali che a livello di squadra) per quello che poi sarebbe stato uno dei cicli più vincenti della storia del calcio italiano. Dopo un inizio di carriera in bianconero un pò balbettante, complici la giovane età (23 anni) e le difficoltà in cui la Vecchia Signora versava in quel periodo, con l’arrivo di Antonio Conte tutto è cambiato: “Leo” è migliorato tecnicamente e mentalmente, e da allora è diventato una colonna insostituibile per la Juventus. A 29 anni, dopo 5 scudetti vinti, 2 Coppe Italia, 3 SuperCoppe, una Finale di Champions e di un Europeo disputate, è arrivato il momento della consacrazione a livello mondiale: la corte dei top club europei e l’interessamento di un tecnico come Guardiola confermano come Bonucci sia ormai uno dei difensori più quotati a livello mondiale.

Leggi anche:  Juventus, spunta un nuovo nome per l'attacco: Petagna

Rinnovo Bonucci Juventus, in bianconero per un altro anno. VIDEO dello spot natalizio

Il rinnovo Bonucci-Juventus arriva a distanza di un solo anno e mezzo dal precedente prolungamento, visto che proprio nel luglio 2015 il difensore e la società torinese avevano deciso di condividere il cammino fino al 2020. Per quanto riguarda le cifre, l’ingaggio del calciatore laziale erano già state ritoccate lo scorso anno fino a 3,5 milioni, ma le ottime prestazioni al centro della difesa e la spietata corte delle grandi potenze continentali (questa estate il City aveva offerto 60 milioni) hanno consigliato alla Juve di garantire a Bonucci uno stipendio da vero top player. Le cifre esatte non sono state comunicate dalla società, ma si parlerebbe di 5 milioni più alcuni bonus. Il rinnovo di Bonucci con la Juve è quindi un bel regalo di Natale per tutto l’ambiente bianconero, prima di prepararsi al calciomercato di gennaio.

Leggi anche:  L'Inter mette sotto contratto anche il cugino del turco?

BONUCCI JUVENTUS, ECCO LO SPOT NATALIZIO:

  •   
  •  
  •  
  •