Calciomercato Sassuolo: è fatta per Aquilani. Arriva in prestito dal Pescara

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

La voce era in giro già da qualche settimana, ma ora è tutto UFFICIALE.Dopo la deludente esperienza con il Pescara, il centrocampista classe ’84 Alberto Aquilani approda alla corte di Eusebio Di Francesco fino a fine Giugno con la formula del prestito. La scelta di prendere Aquilani sta nell’obbligo di dover sostituire l’infortunato Francesco Magnanelli.

Questo il tweet ufficiale comparso su Twitter da parte dell’ U.S. Sassuolo Calcio nel pomeriggio odierno:

il #Sassuolo ingaggia Alberto #Aquilani dal @PescaraCalcio! Il comunicato ufficiale su https://bit.ly/2iylt22

Arrivederci Pescara, ora Alberto Aquilani è pronto per affrontare una nuova sfida. Meno di cinque mesi in Abruzzo e ora il passaggio al Sassuolo; il centrocampista ex di Roma, Juventus e Milan, ha già detto sì al club neroverde e (dopo aver sostenuto le visite mediche nella giornata del 30 Dicembre) ha firmato ieri anche l’accordo che lo legherà alla società del presidente Squinzi fino al prossimo 30 giugno. C’era già un accordo di massima tra le parti, ma nel pomeriggio anche gli ultimi dettagli sono stati definiti. Il centrocampista lascia quindi la squadra di Oddo per quella emiliana con la formula del prestito per i prossimi sei mesi.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

Alberto Aquilani è pronto a ripartire dalla quarta squadra in appena due anni. Conclusa l’esperienza a Firenze con la maglia viola, il classe 1984 era volato a Lisbona per vestire i colori dello Sporting Clube, in un’esperienza durata appena una stagione. La scorsa estate un nuovo trasferimento in Italia (a parametro zero dopo la risoluzione del contratto con i portoghesi) e la voglia di rimettersi in gioco in Serie A. Ma le cose a Pescara non sono andate come le parti speravano e dopo aver firmato un contratto fino al 2018, l’ex romanista ha di fatto reso ufficiale il suo addio ai colori biancazzurri già prima della gara contro il Palermo. Sei mesi per ritrovare il sorriso al Sassuolo di Eusebio Di Francesco, Aquilani (così come il suo nuovo club) si augura di poter essere protagonista nella seconda parte di questa stagione. Nuova città, nuova maglia, nuove speranze: questo quello che sperano sia i tifosi neroverdi che il nuovo acquisto Aquilani.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

Intanto la società è al lavoro per altri obiettivi di mercato. Nei giorni scorsi i neroverdi e la Roma si sono incontrate per discutere del futuro sia di Lorenzo Pellegrini, di proprietà romana, ma prestato al Sassuolo per 10 milioni di euro che di Gregoire Defrel. Nel primo caso il Sassuolo continua a resistere cercando di tenerlo fino a Giugno per poi mandarlo a Trigoria in via definitiva; nel caso di Defrel invece, la società di Carnevali e Squinzi, lo cederebbe solo ad un prezzo molto alto.

US_Sassuolo_Calcio_logo_svg

  •   
  •  
  •  
  •