Mercato Juventus, idea Keita per l’estate. E intanto continua il pressing per Kolasinac e Bentancur

Pubblicato il autore: antonio lucia Segui

Mercato Juventus

Calciomercato Juventus. Si è ormai definita ufficialmente la partenza di Patrice Evra, che è approdato all’Olimpyque Marsiglia. L’esperto terzino francese, classe 1981, lascia la squadra bianconera dopo 2 stagione intere e quella attuale, trascorsa perlopiù in panchina, data la definitiva esplosione di Alex Sandro. Il bilancio finale della sua esperienza a Torino può comunque considerarsi positivo: un utile apporto di esperienza e un impiego piuttosto costante nelle prime due annate; a livello numerico, chiude con 82 presenze e 3 reti.
La fascia sinistra resta comunque in ottime mani, quelle di Alex Sandro, e la società di Corso Galileo Ferraris sta valutando se sia o meno il caso di prendere un sostituto del francese. In realtà, sembra che Allegri sia piuttosto coperto in quel ruolo, dato che Asamoah sta fornendo ottime prestazioni e come terza alternativa ci sarebbe pure il giovane Mattiello. Però non si può escludere che venga fatto comunque un colpo. Il primo nome, quello che si fa già da giorni e giorni, è quello di Sead Kolasinac, terzino bosniaco classe 1993 di proprietà dello Schalke 04. La Juventus l’ha già prenotato per l’estate, ma è disposta ad investire qualche milione per averlo a disposizione fin da subito. Un’altra idea è quella di far tornare dal prestito Leonardo Spinazzola, che sta facendo benissimo all’Atalanta, e proprio per questo la Juventus sembra intenzionata a farlo rimanere nel bergamasco per fargli continuare il suo percorso di crescita. Un profilo interessante è anche quello di Ricardo Rodriguez del Wolfsburg.

Leggi anche:  Colpo di scena Inter, il portoghese non va più via?

MERCATO JUVENTUS: I NOMI PER IL CENTROCAMPO

Nel frattempo, la dirigenza bianconera si guarda intorno anche per qualche centrocampista che possa arricchire qualitativamente la rosa a disposizione di Max Allegri. Promesso sposo della Vecchia Signora è il gioiello uruguaiano Rodrigo Bentancur. I contatti con il Boca Juniors sono quotidiani: il prezzo stabilito per l’estate è di 10 milioni, ma gli argentini sarebbero disposti a farlo partire anticipatamente (a metà febbraio, dopo il Sub 20) in cambio di un indennizzo aggiuntivo di 2,5 milioni. Filtra un cauto ottimismo per una positiva conclusione dell’affare, dal momento che il Boca sembra aver già individuato il sostituto.
Continuano i contatti per Luiz Gustavo, ma il Wolfsburg non ha alcuna intenzione di cederlo in prestito: la richiesta è di 15 milioni più 3 di bonus. Per il mercato Juventus estivo, interessa anche Robin Quaison, trequartista svedese che si è messo in luce con il Palermo.

Leggi anche:  Roma, Mourinho è stato decisivo: scelto il nuovo portiere

CALCIOMERCATO JUVENTUS: IDEA KEITA PER LA SESSIONE ESTIVA

I dirigenti bianconeri però sono previdenti e studiano già le eventuali possibilità per il futuro: un nome che sta circolando ultimamente è quello di Keita Balde, attaccante esterno della Lazio, classe 1995. Keita è un profilo che certamente stuzzica la fantasia dei dirigenti e dei tifosi: talento di scuola Barcellona, nonostante la giovane età ha già mostrato un grandissimo potenziale di tecnica, velocità e potenza atletica. La bottega di Lotito è sempre molto cara e certamente per andare a prenderlo servirà un notevole esborso economico, ma ci sarà da considerare anche il rapporto tra il giocatore e il presidente laziale, che spesso è stato burrascoso.

  •   
  •  
  •  
  •