Alexis Sanchez alla Juventus, è cosa fatta per il Corriere dello Sport

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

Sanchez Juventus

Il calciomercato non si ferma mai e la Juventus secondo il Corriere dello sport ha già effettuato un grande acquisto in vista della prossima stagione.
Il giocatore in questione è Alexis Sanchez, che in questa stagione milita nell’Arsenal sotto la guida di Wegner. Ma perché proprio lui? Mister Allegri ha scelto di utilizzare un nuovo modulo in campo, il 4-2-3-1, permettendo così agli uomini di mercato della società bianconera di focalizzarsi solo su determinati ruoli in modo da alzare ancora di più il livello tecnico della propria squadra.
Alexia Sanchez è un’esterno offensivo giovane, soli 28 anni, ed ha un contratto con l’Arsenal fino al 2018 ( quindi in scadenza tra meno di un anno). Nei mesi scorsi il giocatore cileno ha dimostrato la volontà di volersene andare e i Gunners gli hanno persino proprosto un aumento di stipendio ma la cifra non convince il giocatore.

Leggi anche:  Pronto il nuovo centrocampista per il Napoli!

Alexis Sanchez ha giocato nell’Udinese quindi conosce già la Serie A e questo faciliterebbe il suo inserimento nella squadra di Allegri. La Juventus ha subito fiutato l’affare. Il cileno è valutato 45 milioni di euro ma essendo in scadenza di contratto potrebbe costare molto meno. La società di Corso Galileo Ferraris offrirà 35 milioni di euro più bonus, un’offerta che dovrebbe convincere i londinesi i quali rischiano addirittura di perdere l’attaccante cileno a parametro zero, uno scenario davvero inusuale per un calciatore di tale livello. Ma la Juventus dove prenderebbe questi soldi?   La società bianconera ha diversi giocatori in prestito e si ritroverà in cassa i proventi dei sicuri riscatti dai prestiti Coman e Zaza dal Bayern Monaco e dal Valencia, entrate, circa 30 milioni, che permetterebbero di agire con meno difficoltà sul mercato e ingaggiare altri top player.

  •   
  •  
  •  
  •