Milan: Donnarumma e Montella, futuro in bilico

Pubblicato il autore: claudia.elli Segui


Quali saranno gli obiettivi della nuova proprietà rossonera?
Sicuramente nell’agenda di Fassone e di Yonghong Li le priorità sono i rinnovi di Donnarumma e Montella.
Per quanto riguarda il futuro di Gigio l’unica cosa certa è la sua voglia di Milan e l’amore che prova verso i colori rossoneri. Nonostante l’interesse dei top club europei, su tutti il Manchester City di Pep Guardiola, Donnarumma con parole e atteggiamenti ha dimostrato una voglia matta di rimanere a Milano. Il pubblico di San Siro vede in lui il futuro del club e difficilmente potrebbe digerire una sua partenza, la palla ora passa alla dirigenza attuale e futura e al suo procuratore Mino Raiola.
Per quanto riguarda il futuro di Mister Montella, la situazione dovrebbe essere più semplice, la futura proprietà rossonera lo ha scelto come allenatore per le prossime stagioni, l’unico ad avere dei dubbi in questo senso è Berlusconi che più volte ha dichiarato di non apprezzare particolarmente la proposta di gioco di Montella che però ha dalla sua i risultati che rispetto alle aspettative di inizio stagione sono, al netto di infortuni, torti arbitrali e mercato da dimenticare, comunque positivi, visto anche il trionfo del 23 dicembre 2016 a Doha.
Non ci resta che aspettare il 14 aprile, data prevista per il tanto atteso e sofferto closing.

Leggi anche:  Eriksen via da Milano? Si pensa allo scambio
  •   
  •  
  •  
  •