Inter Berardi, la volta buona? Il Sassuolo apre alla cessione dell’attaccante

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Inter Berardi, nerazzurri nuovamente in pole per l’attaccante?

Potrebbe concretizzarsi finalmente la prossima estate il trasferimento dell’attaccante Domenico Berardi all’Inter. Già da qualche anno il nome del giocatore della Nazionale Under 21 azzurra è accostato con insistenza ai nerazzurri ma adesso la trattativa tra il Sassuolo e la società milanese sembra poter essere sul punto di decollare definitivamente.

Inter Berardi, nerazzurri in pole per l’attaccante

Dopo aver “rifiutato” il passaggio alla Juventus per ragioni di “cuore” Berardi sembra essere molto vicino all’Inter di Suning che per la prossima stagione ha l’obiettivo di costruire una rosa in grado di competere proprio con i bianconeri per la conquista dello Scudetto. L’attaccante calabrese, seppur reduce da una stagione assolutamente deludente anche a causa dell’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per diversi mesi, rappresenta uno dei più talentuosi prospetti del calcio italiano e negli ultimi tempi il Sassuolo sembra aver riaperto la porta ad una sua possibile cessione. Lo ha confermato anche il Direttore Sportivo della società emiliana, Carnevali, nel corso di una intervista a SportMediaset nella quale il dirigente neroverde ha parlato proprio dell’interesse dell’Inter nei confronti di Berardi

Leggi anche:  Chiarimento Conte - Maresca: si va verso una squalifica non superiore alle due giornate

Inter Berardi, le parole di Carnevali

Suning pazza di Berardi? E’ giusto, perché si tratta di un campione. Se fosse veramente così, al momento opportuno, l’Inter ci farà una richiesta, che per adesso non è mai arrivata. Quanto vale Berardi? Ho letto grandi cifre in giro. Penso, però, che nel momento in cui c’è la volontà di fare l’operazione si farà anche la valutazione corretta”.

Le parole di Carnevali rappresentano un’apertura nei confronti dell’Inter in vista di una possibile trattativa per il trasferimento in nerazzurro di Berardi: trovare un’intesa sul costo del cartellino dell’attaccante, almeno stando alle dichiarazioni del Direttore Sportivo del Sassuolo, non sarebbe un problema.
Berardi rappresenta uno degli obiettivi per la prossima stagione di Suning che sogna di costruire un Inter in grado di competere in Italia ed in Europa con i club più importanti ed attrezzati. L’attaccante andrebbe a completare un reparto già ricco di campioni e che potrebbe rappresentare il vero punto di forza dell’Inter del domani. La trattativa per Berardi, però, dovrà essere portata avanti avendo anche la giusta attenzione nei confronti del mercato in uscita. Infatti l’Inter dovrà rientrare nei parametri imposti dal Fair Play Finanziario ed in estate la società nerazzurra dovrà salutare anche qualcuno tra i suoi attuali giocatori migliori. Gli indiziati numero uno sono l’argentino Banega, anche se le ultime prestazioni convincenti potrebbero far cambiare idea alla società, ed il centrocampista croato Brozovic. Proprio quest’ultimo nei giorni scorsi è stato accostato al Manchester United di Mourinho che, quindi, potrebbe fare un “regalo” all’Inter spingendo per l’acquisto del centrocampista che in questa stagione ha trovato poco spazio nella rosa nerazzurra.

  •   
  •  
  •  
  •