Calciomercato Barcellona: in estate uno tra Dybala e Griezmann

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Barcellona

Leo Messi dopo la remuntada con il PSG (foto Maxi Morgante)

Il Barcellona sta pianificando la prossima stagione e una delle conclusioni a cui è giunto il settore tecnico, a prescindere da chi sarà a guidarlo, è che c’è bisogno di rivitalizzare la squadra in tutti i reparti: difesa, centrocampo ed attacco. In avanti il Barca vanta un tridente da favola ma serve un giocatore in più, dello stesso livello, che possa far rifiatare Messi-Neymar-Suarez, oltre a Paco Alcacer, un attaccante che è costato 30 milioni la scorsa estate ma che non ha reso come previsto.

I due profili su cui si è concentrata la dirigenza del Barcellona sono quelli dell’attaccante della Juventus Paulo Dybala (23 anni) e del bomber dell’Atletico Madrid Antoine Griezmann (26 anni). Con il secondo molto apprezzato per la regolarità sia in campionato che in Champions. Di Dybala, due anni più giovane di Griezmann, piace la grande qualità per del suo sinistro ma su di lui da tempo c’è anche la corte serratissima del Real Madrid. Secondo l’edizione odierna del Mundo Deportivo, l’attaccante della Juventus avrebbe chiesto al club di andare via per andare a giocare in Spagna. La Juventus, comunque, sta trattando con gli agenti del giocatore per farlo restare.

Leggi anche:  Anche l'Inter su Lingard: sfida a Real e PSG

Per quanto riguarda Griezmann che ha un contratto fino al 2021 con l’Atletico, ha una clausola di cento milioni di euro. Ma il giocatore ha lasciata aperta la porta. “Barcellona o Real Madrid? Perché no? E’ il mio sogno giocare nei più grandi club del mondo e questi due lo sono come il Bayern e le inglesi, è un sogno che ho fin da bambino. Ma ad ora non mi vedo al Barça o al Madrid“.

L’incrocio di mercato Atletico Madrid-Barcellona

A sbloccare i tentennamenti potrebbe essere la voce che vuole l’Atletico Madrid già certo del ‘sì’ dell’attaccante del Lione, Alexandre Lacazette, sempre che il Tas sia disposto a  ridurre da due a uno i periodi di stop del mercato. L’attaccante francese ha deciso di lasciare Lione per fare il salto in un club con maggiori ambizioni internazionali. “Credo che sia giunto il momento di andare via e cercare qualcos’altro per la prossima estate. L’idea è quella di avanzare, progredire, sia sul piano umano, che su quello calcistico“, ha detto di recente il giocatore a Canal Football Club. Lo scorso febbraio, il proprietario dell’Atletico, Miguel Angel Gil, ha ricevuto nella sua residenza privata a La Finca de Madrid proprio Lacazette, accompagnato dal suo rappresentante, David Benditelli e un altro agente con il quale ha raggiunto un accordo verbale per la prossima stagione. Lacazette ha un contratto con il Lione fino al 2019. Il valore di mercato del giocatore è attualmente di circa 40 milioni di euro

  •   
  •  
  •  
  •