Mercato Inter, l’acquisto top sarà uno tra Mertens e Di Maria

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

mercato inter
Il mercato Inter inizia a diventare reale ed altisonante. I nuovi nomi che circolano ad Appiano Gentile sono Angel Di Maria e Dries Mertens.

Mercato Inter, il sogno Di Maria
Nonostante le ombre pesanti di Simeone e Conte, Stefano Pioli con il lavoro e i risultati è riuscito a conquistare tifosi e dirigenza, assicurandosi la panchina narazzurra anche per l’anno prossimo. Il tecnico insieme ai suoi collaboratori ha già preparato una lista di nomi che farebbero comodo a lui e al futuro dell’Inter. In cima all’elenco c’è il sogno Angel Di Maria. La brutta sconfitta post-Barcellona e la Ligue1 ancora da conquistare, sta inclinando il rapporto tra il fantasista argentino e la dirigenza araba della squadra parigina ed è per questo che la nuova Inter vuole provare a fare il grande colpo e far calcare il San Siro ad uno dei grandi talenti del calcio nostrano ma il fairplay finanziario frenerebbe la dirigenza cinese.

Leggi anche:  Inter, un anno di Eriksen: ripercorriamo i 365 giorni nerazzurri del danese

Mercato Inter, Mertens altro obiettivo
Complice l’addio di Gonzalo Higuain e l’infortunio di Milik, Dries Mertens sta disputando una stagione fenomenale. L’attaccante belga s’immedesima nel ruolo del “falso nueve” e sfodera prestazioni da vero fuoriclasse, tra campionato e coppe realizza 24 reti in 34 presenze. Il Napoli è intenzionato a proporre il rinnovo del contratto ma Mertens vuole valutare anche altre soluzioni, l’Inter resta interessata e pronta a sfoderare l’attacco decisivo. Se non dovessero arrivare nè Di Maria e nè Mertens, sono ancora tanti i nomi sul taccuino di Pioli da Alexis Sanchez dell’Arsenal ad Aubumeyang del Borussia Dortmund

Mercato Inter, i problemi difensivi
Il reparto difensivo è quello di cui c’è più bisogno e sul taccuino ci sono quattro difensori centrali: de Vrij (Lazio), Felipe (Porto), Manolas e Rudiger (Roma). L’obiettivo è quello di una partenza eccellente, con le valigie pronte ci sarebbe Murillo che ha offerte dall’Inghilterra. Dei quattro nomi, il favorito è Stefan de Vrij, 25enne nazionale olandese il cui contratto con la Lazio scadrà nel 2018: c’è già un accordo di massima con il giocatore (quadriennale da 3 milioni più bonus a stagione), c’è da superare lo scoglio più grande ovvero Lotito.  Molto più alte e quindi quasi inarrivabili le valutazioni degli altri tre difensori, tutti legati ancora a lungo ai rispettivi club. Sull’out di sinistra c’è una trattativa ben avviata: quella che riguarda Ricardo Rodriguez, 24enne nazionale svizzero che ha già espresso chiaramente la sua preferenza per l’Inter. Al momento il Wolfsburg spara alto: oltre 20 milioni di euro.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio, Musacchio verso Formello: ecco i dettagli del contratto

Mercato Inter, gli arrivi in attacco
Sono previste le partenze di Palacio (definitiva) e Gabigol (in prestito). Diversa la situazione di Eder, al quale potrebbe stare stretta un’altra stagione da panchinaro. Se l’italo-brasiliano decidesse di andare via, allora servirebbe un nuovo vice Icardi: la prima idea è l’ex milanista Petagna dell’Atalanta. Palacio verrà sostituito con una punta molto tecnica, duttile: il ballottaggio è fra i due grandi talenti del calcio italiano, ovvero Bernardeschi e Berardi. Più completo il giocatore della Fiorentina, più attaccante Berardi, oltretutto tifosissimo dell’Inter e amatissimo dal popolo nerazzurro dopo il grande rifiuto alla Juventus. Un gradino sotto c’è Muriel della Sampdoria.

  •   
  •  
  •  
  •