Percassi e Sartori: «la Roma su Kessie»

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

L’ad dell’Atalanta Luca Percassi, intervenuto al programma ‘Radio anch’io sport’, ha detto che la Roma è «molto, molto interessata» al centrocampista della Dea Franck Kessie, classe 1996, autore di una stagione di altissimo livello con ma maglia orobica. Il club giallorosso «ci ha ribadito anche in quest’ultimo periodo l’interesse per Kessie, vede in lui un giocatore polivalente, come si sta dimostrando in campo ogni settimana. Ha segnato 6 gol, ma avrebbe potuto farne molti di più. Ci sta che una squadra così importante sia interessata. Per noi  è motivo di grande soddisfazione che l’Atalanta sia un trampolino di lancio per palcoscenici più importanti. Dobbiamo rispettare la nostra misura». Veste i panni del pompiere, invece, Giovanni Sartori, direttore dell’area tecnica dell’Atalanta, che a Radio Crc ha parlato del futuro del centrocampista ivoriano cercando di frenare le voci che danno il mediano di Gasperini con la valigia in mano dopo una sola stagione a Bergamo: «c’è anche la Roma, ma questo non vuol dire che sia già della Roma. Non abbiamo chiuso con nessuno, solo parlato con qualcuno, ma rimandato ogni discorso a fine stagione perché ora il ragazzo deve stare tranquillo. Kessie non piace solo a Napoli e Roma, ma anche all’estero e sento di dire che il problema delle nazionali è superato perché negli ultimi 2 anni è stato convocato nella nazionale maggiore. Se dovesse uscire, lo sostituiremo con un giocatore altrettanto importante, non con un classe ’99. Magari lo andremo a cercare sul mercato».

Leggi anche:  Inter, rinnovo-Barella: i nerazzurri puntano a "blindare" il centrocampista

  •   
  •  
  •  
  •