Roma, se va via Spalletti chi sarà il nuovo allenatore?

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui
roma spalletti

Roma Spalletti, futuro in bilico

La Roma sta cambiando. L’addio di Sabatini che ha lasciato il suo posto di ds a Monchi è un segnale importante.
Ramon Rodriguez Verdejo detto Monchi ha firmato a Londra (la nuova base operativa della società giallorossa) un contratto di ben tre anni. Il nuovo direttore sportivo romanista ha una fama importante. Durante la sua esperienza al Siviglia ha acquistato e ceduto più di 200 giocatori per un totale di 300 milioni di plusvalenze, un bilancio niente male per un dirigente che ama stare lontano dai media.

Oltre al nuovo direttore sportivo, alla Roma potrebbero cambiare altre cose. Spalletti non ha ancora deciso nulla sul rinnovo e iniziano già a circolare nomi sui possibili successori. Uno è quello di Unai Emery. Il tecnico del Psg è un fedelissimo di Monchi (i due hanno lavorato insieme al Siviglia) ed è  gradito alla dirigenza specie per la sua esperienza in ambito internazionale. L’altro nome caldo è quello di Jorge Sampaoli, tecnico del Siviglia, protagonista di una stagione entusiasmante in Liga tanto da rientrare tra i papabili sostituti di Luis Enrique sulla panchina del Barcellona. Al posto di Spalletti potrebbe subentrare, tuttavia, anche un allenatore italiano. La dirigenza della Roma nelle scorse settimane ha avuto contatti con il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ma, da quanto trapela, le due parti non si sono trovate d’accordo sugli obiettivi da perseguire con il tecnico nerazzurro che vorrebbe un progetto di più anni, ipotesi che la Roma non valuta positivamente.

  •   
  •  
  •  
  •