Roma su Kessie, accordo ad un passo. Da giugno il centrocampista sarà giallorosso

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
calciomercato milan

Roma Kessie, accordo ad un passo

Roma su Kessie, un matrimonio che si appresta ad essere celebrato.  L’accordo tra la società giallorossa ed il giocatore ivoriano dell’Atalanta, tra le più belle sorprese di questo campionato, è ormai ad un passo. Dopo le voci dei mesi scorsi la Roma è passata ai fatti e nei giorni scorsi è stato compiuto un importante passo verso la felice soluzione dell’affare. Infatti venerdì scorso si è tenuto un incontro tra i dirigenti giallorossi Ricky Massara e Mauro Baldissoni e lo storico agente del centrocampista dell’Atalanta George Atangana.  Il vertice con l’agente è servito a chiarire alcuni aspetti importanti dell’affare dopo che a gennaio lo stesso Atangana si era detto, invece, dubbioso sulla fattibilità del trasferimento di Kessie in giallorosso, a causa probabilmente del fatto che inizialmente l’agente non era stato preso in considerazione dalla Roma per imbastire le trame della trattativa. Le parti adesso hanno rimesso a posto le linee del disegno e posto una pesante pietra sulla buona riuscita dell’operazione.

Leggi anche:  Colpo del Manchester United, in arrivo un difensore dal Real Madrid

Roma su Kessie, a giugno l’approdo in giallorosso – Il centrocampista dell’Atalanta dal prossimi giugno, quindi, dovrebbe indossare la maglia della Roma anche se rimane da concordare la modalità del pagamento. Infatti adesso sembra farsi strada l’idea che l’affare possa essere chiuso soltanto per soldi senza l’inserimento di contropartite tecniche inizialmente invece previste ( in particolare Marchizza e Tumminello). La valutazione del centrocampista ivoriano si aggira attorno ai 25 – 30 milioni di euro che la Roma, quindi, dovrebbe versare integralmente nelle casse dell’Atalanta.

  •   
  •  
  •  
  •