Sfida tra Juventus ed Inter per Verratti

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

Il primo obiettivo della nuova società Suning per l’Inter sarà quello di prendere un top player che possa dare ancora più qualità alla squadra guidata da Stefano Pioli, ma anche la Juventus si sta già muovendo per cercare qualcuno e grazie al nuovo piano finanziario potrà sicuramente permettersi grandi giocatori ed il nome in comune per entrambe le società è quello di Marco Verratti.
L’ex Pescara milita ormai da ben 6 anni al PSG, la squadra di Parigi guidata da Emery ed è un giocatore fondamentale nel centrocampo francese. Dopo la sconfitta subita per 6-1 contro il Barcellona agli ottavi di Champions League, il giocatore italiano era stato accusato dai media francesi di non essersi impegnato abbastanza perché la sera prima si era andato a divertire in discoteca. L’agente di Verratti ha risposto prontamente alle accuse, ribadendo che se ci saranno altri attacchi del genere il giocatore farà delle riflessioni. Questo quindi può essere il momento giusto per inserirsi tra il giocatore e il PSG, soprattutto per le due italiane che lo vorrebbero riportare in Serie A, sicuramente sarà più facile avvicinarsi all’entourage del giocatore rispetto al club, che è più un compratore che un venditore; il club parigino guidato da Nesser Al-Kheilafin sicuramente opporrà resistenza anche perché ha appena rinnovato il contratto con il giocatore fino al 2021 ad una cifra di 7,5 milioni di euro annui.

Leggi anche:  Mercato Fiorentina nuovo nome per la difesa

Ma sia l’Inter che la Juventus si devono guardare alle spalle da altri club europei : il Bayern Monaco dopo l’addio di Xabi Alonso sta iniziando a pensare seriamente al giocatore, mentre in Spagna si parla di un interessamento del Barcellona, tutti grandi club che gli garantirebbero uno stipendio alto .
Ma Verratti continua a ripetere che sta bene a Parigi, ora non ci resta che aspettare il mercato estivo per vedere se ci saranno cambiamenti o novitàz

  •   
  •  
  •  
  •