Milan e Musacchio finalmente sposi, accordo raggiunto con il calciatore?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Milan Musacchio, trattativa riaperta?

Il Milan avrebbe messo le mani sul primo acquisto della prossima campagna estiva di mercato. La società rossonera, infatti, avrebbe raggiunto l’accordo per il trasferimento in Italia con il difensore del Villareal, Mateo Musacchio. A riportare la notizia dell’intesa tra club rossonero e giocatore argentino è stata oggi la Gazzetta dello Sport. Il matrimonio tra Milan e Musacchio potrebbe quindi essere celebrato il prossimo giugno, ad un anno di distanza quindi dalle tante voci relative al trasferimento del giocatore al Milan che avevano caratterizzato l’estate 2016. Secondo quanto riportato dalla Rosea, in queste ultime settimane, il lavoro dei nuovi dirigenti rossoneri Fassone e Mirabelli in chiave mercato è stato molto battente. I rossoneri hanno intenzione, come peraltro dichiarato dallo stesso Fassone la settimana scorsa, di dare al tecnico Montella già ad inizio della preparazione estiva la rosa al completo per affrontare al meglio l’avvio della prossima stagione. Una stagione peraltro che potrebbe anche iniziare in anticipo per il Milan in caso di qualificazione ai turni preliminari di Europa League.

Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché

Si deve leggere proprio in quest’ottica quindi il pressing del Milan nei confronti del giocatore del Villareal che, secondo le indiscrezioni raccolte dalla Gazzetta, avrebbe raggiunto un accordo di massima con il club milanista per il passaggio in rossonero a partire dalla prossima stagione. Musacchio, classe 1990, è un difensore di grande esperienza che però non è reduce quest’anno da un’ottima annata con la maglia del submarino amarillo. La scorsa estate la società spagnola aveva valutato il giocatore attorno ad una cifra prossima ai 30 milioni di euro ma il Milan adesso proverà ad abbassare le pretese del Villareal, potendo contare anche sull’ok al trasferimento in rossonero dell’argentino. Possibile, pertanto, l’intesa sulla base di un accordo tra i 15 ed i 18 milioni di euro.
Il difensore argentino rappresenterebbe un buon rinforzo per la retroguardia rossonera che potrebbe perdere a fine stagione l’eroe del derby di qualche giorno fa Zapata. Il colombiano, infatti, potrebbe essere messo sul mercato per finanziare altri possibili colpi in entrata.

  •   
  •  
  •  
  •