Calciomercato Inter: due big inglesi interessate a Samir Handanovic

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


La dirigenza Suning ha grandi progetti per il futuro e per il mercato dell’Inter, come confermato dal ds Piero Ausilio prima della partita contro la Sampdoria. Chissà se nel futuro dei nerazzurri, ci sarà ancora Handanovic a difendere i pali. Il portiere sloveno potrebbe firmare a breve un prolungamento del contratto, la cui scadenza attuale è fissata a giugno 2019. Tuttavia, il cambio di agente, da Pastorello a Fali Ramadani e la mancata qualificazione dell’Inter in Champions League potrebbe indurlo a lasciare il club meneghino.

Ma quale potrebbe essere la prossima destinazione di Samir Handanovic?
Secondo il Corriere dello Sport, in Premier League ci sono ben due squadre sullo sloveno: il Liverpool ed il Manchester United, che sono gli stessi club che si sono interessati a Ivan Perisic, un altro giocatore seguito da Ramadami. L’Inter sarebbe disposta a valutare un’offerta non inferiore ai 10-12 milioni di euro nonostante il giocatore compirà 33 anni a luglio.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

Dovesse partire sono diverse le opzioni che Suning sta valutando per sostituire Handanovic.
Prima di tutto il sostituto del numero 1 neroazzurro dovrà essere giovane ed in lizza ci sono diversi portieri che stanno disputando un’ottima stagione come lo sloveno Oblak dell’Atletico Madrid che ha rubato il posto proprio ad Handanovic in nazionale o Ederson del Benfica consigliato dall’ex Julio Cesar.  Suning, tuttavia, monitora la situazione anche dei giovani portieri italiani. In quest’ambito, i papabili diventano Perin del Genoa, forse la soluzione più economica ma i ricorrenti problemi fisici non giocano a suo favore e Alex Meret della Spal ma di proprietà dell’Udinese. Pare che l’Inter abbia intenzione di bloccare quest’ultimo prospettandogli un grande progetto tecnico e sportivo. 

  •   
  •  
  •  
  •