Calciomercato Juventus: Tolisso, matrimonio sempre più vicino. Le ultime dichiarazioni del francese

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Continuano gli abboccamenti tra Juventus e Tolisso. Il centrocampista del Lione è uno degli obiettivi del prossimo mercato estivo dei bianconeri e dalla Francia continua a mandare messaggi d’amore ai bianconeri. La sensazione è che la prossima estate l’affare tra la Juventus e Tolisso  potrebbe concretizzarsi con il conseguente arrivo di un altro innesto di qualità in mediana dopo l’addio di Paul Pogba. Anche ieri il forte centrocampista francese è tornato a lanciare messaggi alla Juventus nel corso di un‘intervista rilasciata a Radio Montecarlo. Tolisso, 23 anni, ha parlato dell’interessamento nei suoi confronti della Juventus candidandosi neppure così tanto velatamente per un trasferimento in Italia la prossima estate: “La Juve è un grande club, vediamo che succederà quest’estate . E’ difficile rifiutare uno scenario del genere, ma non ho ancora parlato con la dirigenza del Lione, quindi per ora non c’è nulla di concreto.”A Lione o altrove, lotterò per andare al Mondiale con la Francia. Finora non mi ero mai sentito pronto per cambiare ambiente, ho sempre preso le decisioni in accordo con la famiglia, ora vedremo come finirà. Tra i migliori 5 campionati d’Europa ho due preferenze… la Serie A italiana e la Premier inglese”.

Sulle tracce del giocatore la scorsa estate c’è stato anche il Napoli che poi ha preferito puntare su altri due giovani di grande prospettiva, Rog e Diawara. La Juventus, invece, segue con attenzione Tolisso da un po di tempo e la doppia sfida di Champions League dei mesi scorsi ha dato la possibilità ai dirigenti bianconeri di vedere all’opera da vicino il talento francese. Tolisso piace per le sue qualità tecniche ma anche per la capacità di adattarsi bene nell’occupare più ruoli a centrocampo. Dopo aver incassato la disponibilità del giocatore a trasferirsi a Torino la Juventus dovrà cercare di convincere il Lione a lasciar partire uno dei suoi pezzi più pregiati. In tal senso il compito della Juventus potrà essere reso meno complicato dall’inserimento nella trattativa di Mario Lemina, centrocampista molto apprezzato dalla dirigenza del Lione e che in questa stagione non ha trovato molto spazio in maglia bianconera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Bellerin, l'Arsenal si apre alle trattative del prestito con diritto di riscatto. Empoli su Pinamonti