Calciomercato Milan: Bacca bocciato. Morata-Aubameyang-Benzema, un tris per Montella

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato milan

Calciomercato Milan, Montella sogna Morata

Calciomercato Milan, il derby pareggiato all’ultimo secondo ha confermato i limiti dell’organico rossonero a disposizione di Montella. A cominciare dal centravanti, Bacca infatti ha ancora una volta deluso le aspettative dei tifosi rossoneri. Il colombiano ha sciupato un paio di clamorose occasioni davanti ad Handanovic, confermando che questa non è certa la sua stagione migliore. Dell’attaccante sgusciante e spietato sotto porta ammirato la scorsa stagione è rimasto solo un opaco ricordo. 13 gol stagionali non sono da buttare via, ma Bacca non è stato mai decisivo nei big match di questo campionato. Due soli gol segnati in 9 confronti contro Juve, Roma, Napoli, Lazio e Inter, davvero troppo poco. Montella ha sempre dato grande fiducia all’ex Siviglia, non mettendolo quasi mai in discussione. I tifosi rossoneri cominciano invece a mostrare una certa insofferenza verso Bacca. Con Icardi il derby lo vincevamo”, questo il commento più frequente tra i milanisti nei dintorni di San Siro dopo Inter-Milan. Arrivato per 30 milioni di euro dal Siviglia nell’estate 2016 Bacca ha vissuto poi in quella 2017 mesi sull’uscio di Milanello. La sua partenza sembrava certa ma poi il colombiano è rimasto a Milanello. Come detto Montella ha sempre puntato molto su Bacca. Forse perché neanche Lapadula offre determinate garanzie al tecnico rossonero. L’Aeroplanino ha provato i due insieme raramente, mai dall’inizio. Bacca e Lapadula hanno giocato poco insieme, sempre in situazioni di difficoltà del Milan- E’ chiaro dunque che il centravanti diventa una priorità per il nuovo Milan. Fassone e Mirabelli stanno setacciando il mercato per capire su chi si possa puntare per la prossima stagione. Serve un centravanti di livello, bravo a giocare con e per la squadra. Servirebbe un Montella, ma purtroppo ora l’Aeroplanino i gol li può fare solo nelle partitelle a Milanello.

Leggi anche:  Inter, ci siamo quasi per il calciatore uruguaiano!

Calciomercato Milan: sogno Morata, piacciono Aubameyang e Benzema

Alvaro Morata, ha un nome e un cognome il sogno di calciomercato Milan per la prossima stagione. L’ex juventino è giovane, è forte, segna e costa tanto. Il Real Madrid l’ha riportato a casa dopo le due stagioni alla Juventus. Morata è amatissimo dai tifosi Blancos, che vorrebbero vederlo titolare insieme a Bale e Ronaldo. Morata sarebbe perfetto per il gioco di Montella che sogna un tridente tutto spagnolo con Suso e Deulofeu. Morata piace molto anche al Chelsea di Antonio Conte che potrebbe cedere Diego Costa per puntare sul giovane spagnolo. Per Fassone e Mirabelli sarà complicatissimo portare via Morata da Madrid. Più facile puntare su Pierre Aubameyang, già sicuro di lasciare il Borussia Dortmund a fine stagione. Aubameyang è cresciuto nelle giovanili del Milan salvo poi affermarsi in Germania. L’attaccante del Gabon piace molto a Mirabelli, tecnico e veloce, anche lui ha le caratteristiche giuste per Montella. La terza opzione per il calciomercato Milan porta a Karim Benzema, che potrebbe essere al passo d’addio con il Real Madrid. Classe ’87, Benzema potrebbe arrivare solo in caso di piazzamento europeo dei rossoneri. In caso contrario sarebbe difficile un suo approdo a Milanello. Morata-Aubameyang-Benzema, da questo trittico dovrebbe uscire il nuovo centravanti del Milan. Anche se il vero sogno dei tifosi rossoneri è italiano, fa la cresta del gallo quando segna, tifa rossonero da sempre e si chiama Andrea Belotti.

  •   
  •  
  •  
  •