Calciomercato Milan: vertice Montella-Fassone-Mirabelli, spunta Kalinic

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato milan

Calciomercato Milan, spunta Kalinic per Montella

Calciomercato Milan, si è svolto nella giornata di martedì il primo vertice del nuovo establishment rossonero. Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno discusso per tre ore del Milan che verrà. Durante l’incontro non si è parlato nello specifico del prolungamento di contratto del tecnico. C’è la volontà di continuare il rapporto. Il Milan ripartirà da Montella, su questo non c’è dubbio. Il discorso si è spostato poi sugli obiettivi per il prossimo calciomercato. Com’è noto la prossima estate i rossoneri cercheranno di acquistare un grande centravanti. Aubameyang e Morata sono le prime scelte, ma Montella ha suggerito un nome nuovo. Si tratta di Nikola Kalinic, centravanti croato della Fiorentina. L’ex Dnipro piace molto all’allenatore del Milan. Kalinic è un centravanti moderno che gioca con la squadra e per la squadra. I suoi movimenti sarebbero perfetti per il gioco di Montella, stanco dell’immobilismo di Bacca. Su Kalinic la Fiorentina ha fissato una clausola rescissoria di 50 milioni di euro. Una cifra non impossibile per un giocatore che ha anche un’ottima esperienza internazionale. Kalinic potrebbe diventare un obiettivo nel caso che Aubameyang e Morata diventassero irraggiungibili. A quanto è trapelato dal vertice di ieri il preferito di Montella sarebbe lo spagnolo ex Juve. Giovane, forte e che conosce già il campionato italiano. Morata sarebbe il nueve ideale magari in un tridente tutto spagnolo con Suso e Deulofeu. Quest’ultimo avrebbe fatto sapere di non voler tornare al Barcellona. Lì avrebbe meno possibilità di giocare e di mettersi in mostra in vista dei prossimo Mondiali di Russia. Su Deulofeu ci sarebbe anche il veto di Messi, che non vorrebbe il ritorno alla casa madre del canterano blaugrana. La prima pietra del nuovo Milan è stata posta, il nuovo asse Montella-Fassone-Mirabelli è solido. Non resta che aspettare i verdetti di questo campionato per poi tuffarsi, di nuovo protagonisti, sul calciomercato.

Leggi anche:  Calciomercato, il Papu Gomez vicinissimo ad un club di Serie A. Ecco i dettagli

Calciomercato Milan, idea Tolisso a centrocampo

Calciomercato Milan, è Corentin Tolisso la nuova idea per il centrocampo rossonero. Il classe ’94 del Lione piace molto a Montella. Sarebbe lui il nome su cui puntare per rinforzare la mediana rossonera. Già inseguito dalla Juventus Tolisso è un giocatore universale, in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. L’ideale per il concetto di calcio di Montella. Sempre per quanto riguarda il centrocampo Montella non ha smesso di pensare a Paredes. L’argentino della Roma, già cercato la scorsa estate, che potrebbe lasciare la capitale davanti ad una buona offerta. In difesa sembra fatta per Musacchio. C’è l’accordo con il giocatore, ci sono da limare dei dettagli con il Villarreal, ma ci sono buone possibilità che l’argentino si vesta di rossonero a breve. Durante il vertice con Fassone e Mirabelli, Montella ha chiesto di trattenere Pasalic e Deulofeu. I due sono in prestito, ci sarà da discutere con Chelsea e Barcellona del loro futuro. Conterà anche la volontà dei due giovani calciatori, che tanto bene stanno facendo al Milan. Sei giornate di campionato per conquistare l‘Europa League, poi sarà mercato. I tifosi rossoneri dopo anni di stenti vorrebbero tornare a sognare. Se il buongiorno si vede dal mattino, possono farlo, la triade rossonera è pronta a far tornare in alto il diavolo.

  •   
  •  
  •  
  •