Caos rinnovo De Rossi: offerta della Roma accettata e poi “respinta”. Ecco i motivi…

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Rinnovo De Rossi, il giocatore ha rifiutato l’offerta giallorossa?

Il rinnovo De Rossi è sempre più lontano. La trattativa tra la Roma ed il centrocampista giallorossa rischia di subire una brusca frenata proprio a poche settimane dalla scadenza dell’attuale accordo, prevista per il prossimo giugno. La Roma ed il suo Capitan Futuro, stando alle ultime indiscrezioni, non si troverebbero d’accordo sulla durata della proposta di rinnovo offerta dalla società al centrocampista.
Nonostante la buona stagione De Rossi non sembra aver pienamente convinto la dirigenza della Roma la quale ha offerto al centrocampista romano un rinnovo di contratto soltanto per una stagione. Secondo  quanto riportato da Sky Sport  il centrocampista avrebbe detto no alla proposta della Roma preferendo un accordo biennale. Capitan Futuro è legato al club giallorosso fino a giugno e quindi è libero già da adesso di potersi accordare con qualsiasi altro club. Questa soluzione non sembra essere al momento la priorità per De Rossi che vuole continuare ad indossare la maglia giallorossa della Roma. La situazione però è abbastanza complicata anche perchè, a quanto pare, l’offerta della Roma  sarebbe stata accettata in un primo momento dal giocatore  ma poi ritrattata in seguito. Il nodo cruciale della vicenda sembra essere  la volontà dell’agente del centrocampista Sergio Berti, forte anche degli attestati di stima di molti club nei confronti di De Rossi. Sul 33enne della Roma, infatti, vi è l’interesse di diversi club anche italiani ( Milan in particolare) ma anche di diverse squadre straniere che vorrebbero ingaggiare il centrocampista.
A rendere difficile il rinnovo del contratto di De Rossi vi è anche la nuova strategia di mercato della Roma che dovrà essere messa a punto dal nuovo Direttore Sportivo Monchi, subito dopo la sua ufficializzazione. Sul futuro di De Rossi, poi, pesa anche la generale incertezza legata al ruolo di allenatore della squadra giallorossa nella prossima stagione. Spalletti non ha ancora deciso se continuare a Roma o cambiare aria e questa situazione di stallo rischia di far impantanare anche le trattative legate al rinnovo del contratto di diversi giocatori.

Leggi anche:  Roma, il punto sul mercato: cessioni ed entrate
  •   
  •  
  •  
  •