La Juventus blinda la Joya: rinnovo Dybala senza clausole! Firma ad un passo

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
dybala

Rinnovo Dybala, accordo raggiunto

A poco meno di 48 ore dalla notte magica dello Juventus Stadium, condita con due reti di pregevole fattura che hanno dato il la alla vittoria dei bianconeri contro il Barcellona per Paulo Dybala è arrivata la meritata ricompensa. Infatti è stato definito dalla Juventus l’accordo per il rinnovo Dybala ed il prolungamento  del contratto dell’attaccante argentino. Rispetto a quanto paventato nelle settimane scorse nel rinnovo Dybala, che verrà fprmalizzato forse già nei prossimi giorni non ci sarà nessuna clausola di rescissione. Tutte le pretendenti della Joya bianconera se vorranno Dybala dovranno trattare in prima persona con la Juventus che, ovviamente, non vorrà privarsi in alcuna maniera del proprio gioiello.

Il 23enne argentino al momento è ancora vincolato alla società bianconera con il contratto fino al 2020 firmato nel 2015, quando i bianconeri lo ingaggiarono dal Palermo: col rinnovo, ormai definito in tutte le sue parti,  la scadenza verrà portata al 2022, il massimo possibile per i regolamenti italiani,che non ammettono contratti di durata superiore ai 5 anni.  Per Dybala previsto un trattamento da top player assoluto, almeno per gli standard salariali della Juventus. Infatti il nuovo ingaggio dell’attaccante argentino sarà tra i 7 e i 7,5 milioni di euro netti a stagione, tetto salariale del club. Dybala andrà a guadagnare quanto il suo connazionale Gonzalo Higuain. Un importante riconoscimento per un giocatore che nonostante la giovane età è riuscito ad imporsi in un club dalla storia così gloriosa come la Juventus e con il quale Dybala spera già a partire da quest’anno di raggiungere i più importanti traguardi sportivi specialmente a livello internazionale.
Con il rinnovo ormai messo a punto vengono smorzate le tante voci che voleva Dybala in procinto di lasciare la Juventus la prossima estate. Sull’attaccante argentino il Barcellona ed il Real Madrid erano pronte a darsi battaglia in un clamoroso derby di mercato tutto spagnolo. Le nuove condizioni del contratto di Dybala spengono le speranze dei tifosi spagnoli e di quelli del Barcellona, in particolare, che già si sono visti spegnere proprio da Dybala i sogni di conquista della Champions League….
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  L'Udinese pesca in serie B. Piace Diaw del pordenone