Mercato Milan, accordo raggiunto con un attaccante della Lazio

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Mercato Milan, tutto su Keita?

È stato lo stesso neo Direttore Sportivo del Milan ad ammettere i contatti con il giocatore.  Il mercato Milan sarà orientato la prossima estate a rinforzare il reparto offensivo ed il primo nome accostato con forza ai rossoneri è quello del laziale Keita. La società milanista, secondo le ultime indiscrezioni,  sarebbe molto vicina al giocatore il cui contratto con la Lazio scadrà nel 2018.
Mercato Milan,  l’offerta dei rossoneri

Il giovane attaccante è da tempo inpegnato in una difficile trattativa con la Lazio per il rinnovo del contratto che scadrà nel giugno del prossimo anno.  I tentativi della Lazio fino ad ora peró non hanno avuto esito positivo.  Infatti la società presieduta da Claudio Lotito gli ha proposto il rinnovo di contratto, sulla base di 1,5 milioni di euro netti a stagione. Offerta, questa, nettamente inferiore a quella del Milan, che secondo le indiscrezioni avrebbe messo sul piatto un contratto pluriennale da 2,2 milioni netti l’anno.
Proprio questa situazione ha spinto il Messaggero ad avanzare oggi l’ipotesi di un accordo già raggiunto tra giocatore e Milan.
Per il quotidiano romano, a fine stagione Keita cambierà aria e, a quanto sembra, avrebbe già un accordo di massima proprio con il Milan. Mirabelli, infatti, ha incontrato più volte il suo procuratore, Roberto Calenda, gettando le basi x l’affare.
Ieri in tal senso è arrivata la mezza ammissione dello stesso Mirabelli che interpellato proprio sull’interesse rossonero nei confronti di Keità ha dichiarato che il club milanista sta lavorando all’operazione che potrebbe essere chiusa la prossima estate.
Le caratteristiche tecniche e tattiche di Keita farebbero molto comodo al Milan di Montella che a fine stagione perderà quasi sicuramente Deulofeu ed Ocampos.  Il primo tornerà all’Everton per poi raggiungere Messi e compagni al Barcellona mentre Ocampos è destinato a rientrare al Genoa. Cosi il Milan dovrà per forza rafforzare il proprio reparto offensivo che rimarrà probabilmente orfano anche di Carlos Bacca.  Per Mirabelli e Fassone adesso l’obiettivo è quello di convincere Lotito a lasciare partire l’attaccante.  Il Milan punta sulla volontà del giovane per abbassare le pretese della società biancoceleste e cercare di strappare il talentuoso attaccante per una cifra non superiore ai 20 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?