Milan, ipotesi Dzeko per l’attacco

Pubblicato il autore: claudia.elli

roma dzeko
Notizia clamorosa sul fronte Milan, Edin Dzeko potrebbe essere la punta di diamante per la stagione 2017/2018.
Le voci che vorrebbero il centravanti bosniaco in forza alla Roma in uscita a giugno, non si placano.
I rossoneri hanno già puntato Aubameyang e Morata, ma le due piste al momento sono decisamente fredde e i due giocatori, in questo momento, sono accostati alle squadre di mezza Europa e la concorrenza con club tipo Paris Saint Germain e Chelsea sarebbe al momento difficilmente sostenibile per il club di via Aldo Rossi.

Dzeko al Milan, il profilo del bosniaco
L’indiscrezione vedrebbe Dzeko in rossonero per una cifra intorno ai 35 milioni di euro.
L’attaccante bosniaco sarebbe perfetto nel gioco di Montella, vista la sua propensione a giocare con i compagni. Dzeko, inoltre, è molto bravo nel gioco aereo ed è tra i migliori giocatori del nostro campionato a difendere la palla spalle alla porta, consentendo quindi lo sviluppo dell’azione nella metà campo avversaria.

Dzeko al Milan, la situazione alla Roma
In questo momento la situazione di Dzeko alla Roma si è complicata, visto il litigio con Spalletti al momento della sostituzione nell’ultimo turno di campionato, il suo contratto scade il 30/06/2020. Al momento percepisce 4,5 milioni di euro all’anno e se questa trattativa dovesse accendersi, il Milan dovrà proporre cifre sicuramente importanti al giocatore.

  •   
  •  
  •  
  •