Mercato Milan, conferme su Morata e spunta anche un vecchio pallino della Juventus

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Mercato Milan, Morata in orbita rossonera

Il mercato Milan non si fermerà a Musacchio e Kessie. Con l’argentino ex Villareal già virtualmene rossonero e l’ivoriano dell’Atalanta oggi impegnato nelle visite mediche presso la clinica ” La Madonnina” il mercato del club rossonero è destinato ad arricchirsi di altri importanti colpi.
Le attenzioni del Milan sono rivolte adesso al reparto offensivo dove il quasi certo addio di Carlos Bacca rende necessario un grosso investimento per portare a Milanello un top player in grado di fare la differenza sia in campo nazionale che in Europa. I dirigenti rossoneri hanno individuato in Alvaro Morata l’attaccante ideale per il nuovo Milan di Vincenzo Montella e nei prossimi giorni l’affare potrebbe subire una importante accelerata.
Lunedì 5 giugno, è in programma un blitz dei vertici rossoneri a Madrid: si parlerà proprio dell’ex attaccante della Juventus Morata. Il Milan è forte del sì del giocatore alla proposta che Fassone e Mirabelli avevano articolato ancora prima che il club finisse ufficialmente nelle mani cinesi. Il contratto pluriennale proposto dai dirigenti rossoneri sarà davvero molto ricco: sette milioni e mezzo di euro con punte che potranno arrivare ad 8 milioni grazie ai bonus. Morata rientrerebbe con piacere in Italia, dopo la felice esperienza con la Juventus, e visto lo scarso impiego che il Real Madrid di Zidane pare intenzionato a garantirgli anche nella prossima stagione. Forte del gradimento del giocatore il Milan dovrà convincere proprio il Real a lasciare partire l’attaccante per il quale  i rossoneri sono pronti a mettere sul piatto circa 60 milioni di euro.  La sensazione è che la trattativa potrebbe presto decollare anche se bisognerà capire se il Milan dovrà guardarsi anche dalla concorrenza di altre squadre, Chelsea in testa, per l’attaccante spagnolo.
Il mercato Milan, però, oltre a Morata potrebbe regalare ai tifosi rossoneri un altro centrocampista di valore internazionale. Dopo Kessie la media del Milan potrebbe arricchirsi anche con Corentin Tolisso. Il centrocampista del Lione, seguito con insistenza nei mesi scorsi dalla Juventus, è finito nel mirino del Milan che potrebbe fare un tentativo per strappare il gioiello francese al Lione. Su Tolisso nelle settimane scorse si è inserito anche l’Inter ma sia i nerazzurri che i bianconeri sembrano aver virato su altri obiettivi e così il Milan potrebbe avere la strada libera per mettere a segno un altro colpo di mercato in vista della prossima stagione. Il francese ha una valutazione che si aggira attorno ai trentacinque milioni di euro, cifra che il Milan potrebbe anche essere disposto a spendere in considerazione del budget da 150 milioni di euro che la nuova proprietà rossonera ha deciso di stanziare per finanziare il mercato estivo della formazione rossonera. Ed a conti fatti, con i diciotto milioni per Musacchio, i ventotto milioni per Kessie ed i sessanta milioni per una punta di valore internazionale i rossoneri avrebbero ancora a disposizione circa quaranta milioni di euro da investire per un altro centrocampista ed un laterale di difesa. Per questo ruolo in pole è il giocatore svizzero del Wolfsburg Ricardo Rodriguez, con il quale i rossoneri avrebbero raggiunto già un accordo verbale per il suo passaggio al Milan

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra
  •   
  •  
  •  
  •