Milan Kessie, si tratta: incontro milanese tra Fassone e Percassi

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Milan Kessie, si continua a trattare

Il Milan accelera per il centrocampista dell’Atalanta, Frank Kessie. L’intrigo di mercato con l’ivoriano al centro della contesa tra rossoneri e Roma rischia di innescare un duro scontro tra le due società interessate al classe 1990 dei bergamaschi. La giornata di ieri ha segnato, però, un nuovo punto a favore del Milan che negli ultimi giorni ha superato la Roma nella corsa a Kessie. Infatti, a Milano, i dirigenti rossoneri hanno incontrato il presidente dell’Atalanta per discutere proprio dell’affare Milan Kessie.
Il centrocampista dell’Atalanta, messosi in mostra in questa stagione sotto la guida di Gasperini, ha attirato su di se gli interessi di molti top club italiani ed esteri pronti ad ingaggiare una vera e propria asta pur di accaparrarsi il talento ivoriano. Il Milan, dopo un iniziale sprint della Roma, sembra essere in vantaggio su tutte le altre rivali e ieri, in tal senso, è arrivata la piena conferma di come i rossoneri vogliano accelerare i tempi e bruciare sul tempo in particolare i giallorossi.

Leggi anche:  CRO Race: chi è Jonathan Milan, nuovo talento del ciclismo italiano

A Milano è andato in scena un incontro di circa tre ore tra l’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, ed il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi. L’obiettivo dei rossoneri è quello di trovare un’intesa sul costo del cartellino dell’ivoriano e tentare così di anticipare la Roma che dalla sua ha già un accordo di massima proprio con il club bergamasco per il trasferimento in giallorosso di Kessie.  I giallorossi, però, al momento non hanno trovato l’accordo con l’agente del giocatore e proprio questo impasse ha portato il Milan ad uscire allo scoperto. Nei giorni scorsi la società rossonera avrebbe infatti raggiunto l’accordo con il procuratore di Kessie sulla base di un accordo quinquennale a circa 2 milioni di euro a stagione e adesso il Milan vuole forzare i tempi con l’Atalanta per chiudere anche con la società bergamasca. La palla passa adesso proprio all’Atalanta che ha accolto le proposte del Milan ma ha rimandato ogni possibile ulteriore valutazione sull’affare tra il Milan e il Kessie. Le parti si sono aggiornate alla settimana successiva alla sfida tra le due squadra in programma il prossimo 13 maggio.  Nel frattempo, però, la Roma proverà a tessere nuovamente le fila del discorso con l’agente di Kessie con il Direttore Sportivo Monchi pronto ad incontrare Atangana per cercare di ammorbidire le richieste per il suo assistito.

  •   
  •  
  •  
  •