Rinnovo Suso, la settimana prossima incontro decisivo tra Milan e giocatore

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
suso

Rinnovo Suso, stretta finale del Milan

Si deciderà la prossima settimana il futuro dell’attaccante spagnolo del Milan Suso. Dopo la gara di domenica sera contro la Roma che potrebbe lanciare i rossoneri verso la qualificazione alla prossima Europa League i dirigenti del Milan ed il giocatore saranno chiamati a mettere un punto importante sullo stato della trattativa per il rinnovo Suso. Stando alle informazioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport Milan ed entourage del giocatore spagnolo si sono dati appuntamento alla prossima settimana per discutere sul rinnovo del contratto del calciatore.  Secondo la “Rosa”   il Milan ed il papà-manager di Suso, 23enne esterno offensivo spagnolo, avrebbero già avuto un contatto, ma soltanto per fissare un appuntamento in calendario: lunedì 8 maggio, al massimo martedì 9, la società e l’entourage del numero 8 rossonero si incontreranno per un faccia a faccia decisivo per le sorti del numero 8 rossonero. In programma vi sarà infatti il tema del rinnovo del contratto del giocatore dopo le aperture dello stesso agente dello spagnolo che nelle settimane scorse aveva dato come “molto probabile” la prosecuzione della collaborazione tra Suso e la società rossonera.
L’attuale accordo tra il club di Via Aldo Rossi e l’ex calciatore del Liverpool scade il 30 giugno 2019. Il Milan è al lavoro per un prolungamento per altre due stagioni (fino al 2021) con ingaggio più che raddoppiato rispetto lo stipendio percepito al momento da Suso. Una soluzione che i dirigenti milanisti proporranno al padre dello spagnolo nella speranza che possa essere sufficiente per convincere Suso, uno dei migliori tra le fila rossonere in questa stagione. Sul giocatore hanno messo gli occhi numerosi club europei di prima fascia, su tutti l’Atletico Madrid di Simeone che nelle settimane scorse ha fatto un timido sondaggio per comprendere gli eventuali margini di trattativa con i rossoneri. La volontà del Milan è comunque quella di trattenere i migliori della rosa attuale, a cominciare proprio da Suso che gode di grande stima da parte della dirigenza rossonera e del tecnico Vincenzo Montella.
Dopo la volta di Suso il Milan si metterà a lavoro per trovare un’intesa con l’altro pezzo pregiato della rosa rossonera, Gianluigi Donnarumma.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,