Calciomercato Milan: dopo Andrè Silva si punta a Kalinic. Incontro con il Psg per Krychowiak

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato milan

Calciomercato Milan, piace Krychowiak

Calciomercato Milan, rossoneri scatenati. Two is megl che one, questo vecchio slogan di un noto gelato sembra tornare di moda a Milanello. Con un vero e proprio blitz Fassone e Mirabelli hanno concluso l’acquisto di Andrè Silva dal Porto. Il classe ’95 portoghese sosterrà oggi le visite mediche, il Milan verserà al Porto 35 milioni più bonus. Cifra molto inferiore ai 60 della clausola rescissoria che Andrè Silva aveva con i Dragoes. Un risparmio notevole che permetterà al Milan di sferrare l’assalto per Nikola Kalinic della Fiorentina. I rossoneri hanno già fatto una prima offerta di 30 milioni di euro. Soldi che potrebbero soddisfare le richieste viola, magari integrandola con qualche bonus facilmente raggiungibile.

Two is megl che one. Il Milan aveva stanziato un cifra compresa tra i 60 e i 70 milioni di euro per il centravanti. Visto però le difficoltà per arrivare a Belotti e Morata, le richieste troppo esose di Aubameyang e Diego Costa, i rossoneri hanno preferito virare su altri obiettivi. Andrè Silva e Kalinic, saranno loro la coppia di attaccanti a disposizione di Montella per la prossima stagione. Questo vuol dire che partiranno sia Bacca che Lapadula. Si cercano acquirenti per il colombiano, mentre l’ex Pescara potrebbe finire all’Atalanta nell’affare Conti. Grandi manovre in casa Milan per l’attacco. Un reparto, quello avanzato rossonero, che ha bisogno di elementi di qualità per segnare più gol rispetto alla passata stagione. Andrè Silva è preso, Kalinic nel mirino, il nuovo Milan non si ferma mai.

Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché

Calciomercato Milan, incontro con il Psg per Donnarumma e Krychowiak

Calciomercato Milan, summit con il Paris Saint Germain. Neanche il tempo di concludere l’operazione Andrè Silva che Fassone e Mirabelli sono già concentrati sui nuovi obiettivi. In giornata è previsto un incontro tra i dirigenti rossoneri e quelli del Psg. Due gli argomenti di discussione, Gigio Donnarumma e Gregorz Krychowiak. Il portiere rossoneri è sempre tormentato dai dubbi sul rinnovo. Il Milan si aspetta una risposta tra oggi e domani, ma intanto vuole sentire le offerte dei francesi. Il Psg sarebbe pronto a offrire 40 milioni di euro per Donnarumma, cifra forse un po’ bassa, ma se ne discuterà.

Calciomercato Milan, obiettivo Krychowiak. Con l’affare Biglia sempre in stand-by il Milan si guarda intorno per cercare qualche alternativa di qualità all’argentino della Lazio. La prima opzione sembra essere il polacco Krychowiak, classe 1990. L’ex Siviglia piace molto al diesse rossonero Mirabelli. Centrocampista centrale, Krychowiak è giocatore di livello internazionale. A Parigi ha giocato poco, chiuso dai vari Verratti e Rabiot, ma il suo valore non è in discussione. Il polacco potrebbe arrivare indipendentemente da Biglia. L’argentino sta per concludere la tourneè in Australia con la sua nazionale, prima di partire per le vacanze si conoscerà il suo futuro.

Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché

In attesa di risoluzione anche l’affare Conti con l’Atalanta. I bergamaschi chiedono 30 milioni di euro per il proprio gioiello, troppi per il Milan. I rossoneri potrebbero inserire delle contropartite tecniche gradite ai nerazzurri, come Paletta e Lapadula.

  •   
  •  
  •  
  •