Mercato Inter, dal colpo Skriniar all’idea Papu Gomez

Pubblicato il autore: -crucco38 Segui
Spalletti

Luciano Spalletti è il nuovo allenatore dell’Inter

Calciomercato Inter.  Tante trattative ma finora nessun affare ufficiale. Molti sono i nomi accostati alla società nerazzurra, segnale inequivocabile di come la proprietà Suning sia disposta ad investire parecchio per riportare l’Inter ai vertici in campionato e, possibilmente, in Europa. La prima garanzia per questo obiettivo potrebbe essere rappresentata da Luciano Spalletti, tecnico che, sebbene abbia vinto poco in Italia, ha sempre fatto giocare bene le sue squadre, dando in alcuni frangenti grande spettacolo per il suo calcio offensivo. Un allenatore italiano, tra i più considerati a livello nazionale, che può far fare il salto di qualità alla squadra nerazzurra, trovando per prima cosa la quadratura di un gruppo che deve diventare innanzitutto squadra. Una caratteristica, molto importante, che all’Inter in questi ultimi anni è spesso mancata.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

Per riuscire nel suo obiettivo, Spalletti dovrà essere supportato dalla società sul calciomercato, ambito di azione di Walter Sabatini con il quale il tecnico toscano ha già lavorato a Roma, un professionista in grado di garantire la massimo dell’affidabilità sul mercato specie nella scoperta di talenti futuri.

Inter, da chi ripartire?

Probabilmente l’attuale, ed apparente, staticità sul mercato può essere giustificata dal fatto che si stiano vagliando per bene i giocatori dai quali ripartire e quali, invece, lasciar andare con la possibilità di incassare denaro da reinvestire. Il fulcro della rinascita interista sarà senz’altro Mauro Icardi. Attorno a lui dovrà essere costruita una squadra che lo possa supportare in avanti. A centrocampo Gagliardini rappresenta il presente ed il futuro dell’Inter; mentre in difesa non dovrebbero essere toccati Handanovic e Miranda. Da questi 4 giocatori, in particolare, si potrebbe ripartire per il nuovo corso dell’Inter, firmato Spalletti.
Sono invece diversi i giocatori con le valigie in mano: Murillo, Ranocchia, Nagatomo, Santon, Brozovic, Banega e Perisic. Da questi l’Inter conta di fare cassa o di utilizzarli come contropartite tecniche.

Leggi anche:  Pagelle Inter - Juventus 2-0 : centrocampo dominante, Juve troppe insufficienze gravi.

Mercato Inter: le trattative più calde

Non è un mistero che pedine come Nagatomo e Ranocchia potrebbero essere inserite nella trattativa che potrebbe portare Milan Skriniar all’Inter. Stando a quanto riporta Sky Sport, l’affare sta andando avanti molto velocemente e potrebbe concludersi in breve tempo. Un altro nome caldo, che è stato accostato negli ultimi giorni con insistenza, è quello di Borja Valero. Un giocatore che, non è un segreto, Spalletti ha sempre voluto alla Roma. E questa volta potrebbe essere quella decisiva: la trattativa è viva e le prime cifre sono già trapelate (5 milioni alla Fiorentina e accordo raggiunto con lo spagnolo). Poi c’è sempre da tenere in considerazione Antonio Rudiger, nonostante le dichiarazioni della scorsa settimana di Monchi facciano intendere il contrario. Infatti sempre secondo Sky, l’Inter non ha mollato la presa sul tedesco ed i contatti con l’entourage del giocatore proseguono. Si vocifera, inoltre, che il possibile arrivo di Karsdorp alla Roma (sul quale c’era anche l’Inter) potrebbe avvicinare Rudiger ai nerazzurri.
Infine, e questa è la novità delle ultime ore, il nome nuovo è quello del Papu Gomez. Contatti diretti non ce ne sono ancora stati, ma il giocatore piace molto a Spalletti e potrebbe essere una valida alternativa nel caso Perisic partisse.

  •   
  •  
  •  
  •