Mercato Inter, si lavora con la Sampdoria per Skriniar. Biabiany-Ranocchia al Genoa per Pellegri

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mercato Inter

Mercato Inter, i nerazzurri stringono con il Genoa per Pellegri

Mercato Inter, si stringe per Skriniar. Un Milan ad Appiano Gentile, i nerazzurri hanno messo le mani su Skriniar, difensore slovacco della Sampdoria. Classe ’95, cresciuto in patria nello Zilina, Skriniar arricchirà il pacchetto dei difensori centrali a disposizione di Spalletti. Inter e Sampdoria stanno lavorando per mettere a posto tutti i pezzi del puzzle della trattativa Skriniar. Uno di questi è Gianluca Caprari, che dopo la stagione in prestito al Pescara passerà proprio alla Sampdoria. Dettagli, che verranno limati nei prossimi giorni, l’affare Skriniar non è in discussione, come confermato dal presidente doriano Ferrero. Skriniar è il primo acquisto dell’era Sabatini, ma non sarà chiaramente l’ultimo. “L’Inter sta lavorando in silenzio e anche bene”, così il responsabile dell’area tecnica di Suning ai giornalisti che gli chiedevano novità sul mercato nerazzurro.

Leggi anche:  Ascoli Calcio, 4 calciatori sull'uscio. Ecco i nomi

Mercato Inter, Pellegri si avvicina. Ha segnato il suo primo gol in serie A all’Olimpico di Roma il giorno dell’addio di Francesco Totti. Pietro Pellegri sembra un predestinato del calcio italiano. Classe 2001, attaccante, Pellegri è uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano. L’Inter sembra aver bruciato la concorrenza per assicurarsi il talento del Genoa su cui c’era anche il Milan. I nerazzurri hanno fatto grandi passi avanti nella trattativa con Preziosi, a cui sono destinate anche un paio di contropartite tecniche. Jonathan Biabiany e Andrea Ranocchia, sono loro i nomi giusti per sbloccare l’affare Pellegri. Per entrambi sarebbe un ritorno a Genova. Il francese ha giocato con la Samp, mentre il difensore ha già vestito tutte e due le maglie delle due squadre della Lanterna. L’acquisto di Pellegri avrebbe così un costo complessivo di 10-12 milioni di euro, per quello che sarebbe un vero e proprio investimento a lunghissimo termine.

Leggi anche:  Milan, Mandzukic sfida la sorte e sceglie il 9. Spezzerà l'incantesimo?

Mercato Inter, Borja Valero arriva in ritiro. Ciao Banega

Mercato Inter, lo spagnolo presto nerazzurro. E’ sempre Borja Valero il nome al centro dei pensieri di Spalletti per il centrocampo interista. Lo spagnolo è già d’accordo con l’Inter, resta da limare ancora qualcosa con la Fiorentina. Le acque agitate in casa viola potrebbe dare un’ulteriore accelerata all’affare. L’impressione è che Borja Valero diventerà un giocatore dell’Inter entro il 10 luglio, data di inizio del ritiro della squadra nerazzurra. L’ex Villarreal sarà il fulcro del gioco di Spalletti, che lo voleva con sé già alla Roma. Borja Valero all’Inter, questione di feeling e di qualche giorno.

Mercato Inter, con Banega un tango breve e neanche intenso. Di nuovo Siviglia, Ever Banega torna in Andalusia. Dopo un solo anno in nerazzurro il fantasista nerazzurro torna in Spagna per 9 milioni di euro. Un buon affare per l‘Inter, che aveva preso Banega a parametro zero nella scorsa sessione estiva di calciomercato. Doveva essere il faro dell’Inter di De Boer, ma Banega si è acceso solo ad intermittenza, non riuscendo a incidere in serie A così come aveva fatto nella Liga e in Europa League con la maglia del Siviglia. Un addio quindi indolore, ciao ciao Banega, senza rimpianti.

  •   
  •  
  •  
  •