Nuovo obiettivo per il Milan: spunta Forsberg dal Lipsia. Partito l’assalto rossonero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Contatti Milan Forsberg? Nuovo obiettivo per i rossoneri

Il Milan non vuole perdere tempo e vira su un altro obiettivo per il proprio reparto offensivo. I dubbi del laziale Keita, che pare maggiormente attratto dalle lusinghe della Juventus, hanno spinto i dirigenti del Milan a mettere a punto un piano B per il reparto d’attacco di mister Montella.

Milan Forsberg, il nome nuovo?

La ricerca di altri nomi per rinforzare la squadra sembra essersi fermata in Germania e più precisamente a Lipsia, patria della squadra rivelazione della passata Bundesliga. Tra gli artefici del magnifico campionato della formazione tedesca, che ha strappato il pass per la prossima Champions League, c’è l’esterno d’attacco svedese Emil Forsberg. Il 25enne ha trascinato il Lipsia con le sue giocate d’alta scuola ma soprattutto con i suoi assisti: ben 22 in 30 partite disputate con la maglia della formazione allenata da Hasenhuttl. Il tutto condito anche con 8 gol.
Numeri questi che hanno spinto il Milan a puntare con decisione proprio sull’esterno d’attacco svedese per il quale già ci sarebbero stati i primi contatti.  Ad avviare i colloqui e portare in Germania l’offerta rossonera ci ha pensato l’agente Petralito, nelle scorse ore di passaggio a casa Milan. Con l’agente i dirigenti rossoneri hanno fatto il punto della situazione relativa al giocatore svedese manifestando allo stesso tutto l’interesse del Milan nei confronti di Forsberg. A Petralito Fassone e Mirabelli avrebbero assegnato la “missione” di farsi portavoce dell’interesse del club milanista, pronto a sborsare per il 25enne una cifra vicina ai 18 milioni di euro. Tanti ma a quanto pare non ancora sufficienti a convincere il Lipsia a cedere il giocatore.
Infatti, grazie anche alla bellissima stagione disputata dallo svedese, il Lipsia valuta il giocatore non meno di 25 milioni di euro. La distanza tra offerta del Milan e richiesta della società tedesca è ancora tanta ma la sensazione è che alla fine un accordo potrebbe anche trovarsi a metà strada. Il Milan attende di conoscere quale sarà la decisione di Keita, che rimane comunque l’obiettivo principale per colmare il vuoto lasciato da Deulofeu: in caso di ulteriore incertezza da parte del giocatore della Lazio allora i rossoneri potrebbero stringere i tempi ed andare all’assalto dello svedese Forsberg.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Paolo Maldini: "L'obiettivo è la seconda stella"
Tags: