Calciomercato Avellino: arriva Suagher, Mokulu verso la Cremonese. Il 6 agosto c’è la Roma

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Calciomercato Avellino

Calciomercato Avellino, Morosini prossimo obiettivo

Calciomercato Avellino, Suagher è a Cascia. E’ sempre più vicino il rinforzo in difesa per Walter Novellino. Emanuele Suagher è in arrivo nel ritiro di Norcia per svolgere le visite mediche con l’Avellino. Il difensore classe ’92 arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta, società con cui i biancoverdi hanno rapporti sempre più stretti. Dopo Kresic dunque anche Suagher, la difesa dell’Avellino si colora sempre più di nerazzurro. Suagher nelle prossime ore potrebbe anche sostenere il suo primo allenamento da giocatore dei lupi.

Calciomercato Avellino, Mokulu in partenza. E’ sempre il possente attaccante belga ad essere l’indiziato numero uno per liberare un posto in attacco. Mokulu è sempre più vicino alla Cremonese, con i grigiorossi che stanno stringendo sempre di più per il loro nuovo attaccante. Altro nome in uscita per l’Avellino è quello di Alessandro Sbaffo che è sempre più vicino a diventare un giocatore dell’Albinoleffe. L‘agente del giocatore, Pagliari, è passato nel ritiro di Cascia proprio per discutere della posizione del suo assistito. La partenza di questi due giocatori potrebbe aprire l’assalto decisivo a Morosini. Il fantasista del Genoa piace molto a Novellino e potrebbe arrivare in prestito grazie agli ottimi rapporti con il club rossoblu.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Lazio Roma: diretta tv e streaming

Calciomercato Avellino, Marchizza ai primi di agosto. Chiesto l’anticipo di Coppa Italia

Calciomercato Avellino, giallo Marchizza. Si fa sempre più densa di mistero la situazione relativa a Riccardo Marchizza. Il giovane difensore classe ’98 è in ritiro con il Sassuolo di Bucchi, ma ai primi di agosto dovrebbe diventare un giocatore dell’Avellino. Il tecnico degli emiliani vuole valutarlo con calma per poi decidere se trattenerlo e mandarlo in prestito a fare esperienza in Irpinia. Riguardo la presunta combine avvenuta in Catanzaro-Avellino, il presidente Taccone rasserena l’ambiente biancoverde.”L’Avellino non rischia niente”, così il massimo dirigente biancoverde ha voluto restituire tranquillità ai tifosi biancoverde.

L’Avellino ha ufficializzato l’ultima amichevole del ritiro di Cascia. I biancoverdi affronteranno il Taranto, sabato 29 luglio alle ore 17, al Magrelli Active. Annulla dunque l’amichevole del 30 luglio al Partenio Lombardi contro il Crotone. L’amichevole contro la Roma, programmata per il 6 agosto al Partenio-Lombardi, è tutt’altro che sfumata. La dirigenza biancoverde ha già contattato Matera e Casertana, che si affronteranno il 30 luglio nel primo turno di Tim Cup, per chiedere loro la possibilità di anticipare il match di Coppa Italia(in programma proprio il 6 agosto) di un paio di giorni e poter permettere la disputa dell’amichevole di prestigio contro i capitolini. La macchina organizzativa è in moto, Avellino-Roma è sempre più vicina.

  •   
  •  
  •  
  •