Cuadrado alternativa a Mahrez per il dopo Salah

Pubblicato il autore: Massimo Maglietta Segui

Cuadrado


Cuadrado
è il nome che è uscito in questi giorni nel caso dovesse saltare la trattativa con il Leicester per Mahrez. La richiesta da parte del club inglese per il cartellino del giocatore algerino è di 40 milioni di euro. L’offerta della Roma è di 30 milioni +5 di bonus. La distanza quindi è di soli 5 milioni di euro. Vedremo se alla fine sarà Monchi ad alzare l’offerta di qualche milione oppure il Leicester ad abbassare le pretese. Il nuovo ds giallorosso però si è dato come ultimatum il prossimo fine settimana.

Le alternative sono comunque di ottimo livello. Cuadrado è un nome che la Juventus ha fatto come giocatore sacrificabile in uscita. Gli arrivi di Douglas Costa e Bernardeschi inevitabilmente gli toglieranno spazio e la dirigenza bianconera davanti ad un’offerta congrua al valore del giocatore potrebbe lasciarlo partire. Marotta e Paratici lo valutano non meno di 30 milioni e quindi in questo caso l’esborso di Monchi comunque sarebbe importante. Dopo la cessione di Salah al Liverpool, il primo nome è stato quello di Domenico Berardi visto anche l’arrivo di Eusebio Di Francesco sulla panchina giallorossa. La pista che portava all’attaccante del Sassuolo si è poi arenata, con Monchi che ha valutato altri nomi. Ora però, il nome del giocatore che fino a qualche mese fa era nel mirino anche dell’Inter, può tornare di moda. Il club emiliano per privarsi di un giocatore importante come Berardi chiede non meno di 30 milioni di euro.

Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli

Cuadrado possibile erede di Salah in giallorosso?

Il primo nome sulla lista del ds Monchi per sostituire Salah rimane comunque l’algerino Mahrez. Il giocatore è stato uno degli artefici della storica vittoria della Premier League da parte del Leicester di Ranieri. Nella stagione 2015/2016 ha messo a segno ben 18 goal in 39 partite tra FaCup, Coppa di Lega e Premier. Non male per un ala che può giocare sia a destra che a sinistra.  Nella stagione successiva quella 2016/2017 c’è stato un calo da parte del Leicester, visti anche gli impegni in Champions League. Era difficile per Mahrez ripetersi sui livelli della stagione precedente. Tra FaCup,Coppa di Lega e Premier ha messo a segno 10 goal giocando ben 46 partite. I tifosi della Roma però non devono farsi spaventare dai numeri della stagione conclusasi appena 3 mesi fa, visto che il calo è stato dell’intera squadra e non di un singolo giocatore.

Leggi anche:  Haaland-Juventus, il padre del norvegese: "Ecco perché mio figlio rifiutò i bianconeri"

La forbice tra domanda e offerta si sta assottigliando. La distanza ora è di soltanto 5 milioni. Se però entro il fine settimana prossimo non ci dovesse essere il definitivo avvicinamento tra le parti, Monchi virerà su altri nomi. Se le alternative sono quelle fatte in questi giorni, l’esborso comunque sarà importante. Juventus e Sassuolo per Cuadrado e Berardi chiedono non meno di 30 milioni di euro.

In rosa comunque c’è un certo Stephan El Shaarawy da non sottovalutare. A giugno 2018 ci sono i mondiali e lui vorrebbe giocare titolare per provare a convincere il C.T Giampiero Ventura.Quindi a sorpresa potrebbe essere lui il sostituto di Salah. Il ds giallorosso comunque continua a sfogliare la Margherita dei nomi per sostituire l’egiziano. Alla fine anche per Monchi potrebbe esserci il Mister X che tanto va di moda in questo calciomercato italiano.

  •   
  •  
  •  
  •