Fassone: “Voglio un Milan da Champions”. Nel mirino Diego Costa

Pubblicato il autore: GIACOMO MARGIOTTA Segui

Oggi l’uomo di mercato del Milan, Marco Fassone compie cento giorni da quando ha fatto il suo esordio al Milan. Un traguardo che guarda all’ambizione solida prefissata dal club meneghino, che attualmente sta rispondendo bene.  L’entusiasmo della tifoseria, il mercato stellare fatto fino adesso, il ritorno in Europa: sono tutti punti a favore del nuovo amministratore delegato. Fassone non si vuole fermare, così lancia lo scoop: “Manca ancora qualcosina o qualcosona. Dipende dalle uscite, ma non abbiamo fretta”. Continua così Fassone : ” Da uomo Milan devo pensare allo scudetto, da manager non devo illudere i tifosi con le promesse. Al primo anno razionalmente, è quasi impossibile. Ma tra 1000 giorni voglio sentire la musica della Champions e vedere la squadra alzare i trofei”.

Fassone e i contatti con il Torino

Leggi anche:  Ibrahimovic contro la EA Sports (Fifa). Ecco i dettagli e le parole dello svedese

Continua, il progetto di Marco Fassone di portare in rossonero il Gallo Bellotti. Nonostante il gradimento del ragazzo di Calcinate di approdare nel nuovo Milan targato Li Yonghong, ci sono ancora delle difficoltà tra domanda e offerta con il club granata. I vertici rossoneri, attualmente in Cina per la tournée del Milan, hanno comunicato che al rientro in italia miglioreranno la prima offerta fatta alla società granata, se dovesse saltare l’affare Belotti il Milan partirà con il Piano B, dirottando le sue attenzione su Diego Costa.

  •   
  •  
  •  
  •