Kolarov alla Roma, la conferma di Guardiola

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Kolarov alla Roma non è più solo un’ipotesi. Se nella giornata di ieri vi avevamo anticipato l’accordo tra Roma e Manchester City sulla base di 6 milioni di euro per il cartellino del serbo, oggi la conferma arriva direttamente dal tecnico dei citizens Pep Guardiola che, direttamente dagli USA, dove la squadra è in tournée, ha fatto che sapere che “Kolarov ha intenzione di andar via e mi ha chiesto di partire per tornare a Roma dove ha già vissuto. Ha una grande opportunità di andare alla Roma, gli auguro il meglio, sono stato felice di averlo allenato”. Un’ammissione esplicita di una trattativa ormai giunta ai titoli di coda.

I giallorossi comunque stanno temporeggiando per valutare meglio la pista che porta ad Antonio Barreca, che il Torino valuta quasi 20 milioni e che vorrebbe trattenere. Se Cairo continuerà a fare muro allora Monchi chiuderà l’affare Kolarov. I tifosi si sono spaccati sull’arrivo del terzino, reo di aver indossato in passato la maglia della Lazio: tra chi dice che è “un acquisto da Juve, forte e pronto” e chi invece lamenta “l’età avanzata” o “l’indelebile passato biancoceleste”, quella giallorossa è una tifoseria che va convinta sul campo, perché alla fine è quello che conta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Balotelli Monza, lunedì le visite mediche: SuperMario riparte dalla Serie B