Mercato Inter: Perisic al Manchester United solo con Martial in nerazzurro. Jovetic resta?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mercato Inter

Mercato Inter, Jovetic resta in nerazzurro?

Mercato Inter, i nerazzurri fissano il prezzo per Perisic. Non si placa il tormentone di mercato che riguarda Ivan Perisic. Sabatini e Ausilio hanno stabilito le condizioni per l’eventuale passaggio al Manchester United dell’esterno croato. 50 milioni di euro più il prestito con diritto di riscatto di Anthony Martial, questa la risposta interista alle avances dei Red Devils per Perisic. Il croato è l’ago della bilancia del mercato della squadra di Spalletti. In caso di partenza dell’ex Wolfsburg infatti porterebbe una considerevole somma nelle casse Suning, oltre ad un talento come Martial. La volontà di Perisic è chiara da tempo. Fosse per lui sarebbe già agli ordini di Mourinho, ma l’Inter deve ottimizzare al massimo la partenza del croato. Nel frattempo Perisic continua ad allenarsi con l’Inter, tenendo buoni rapporti sia con i compagni, sia col tecnico. Un atteggiamento intelligente, che alla fine potrebbe pagare. Una squadra forte e competitiva. E’ questo l’obiettivo ribadito in Cina da Suning ai dirigenti dell’Inter. Un messaggio forte e chiaro, che in chiave mercato significa molto per Spalletti & Co. 

Leggi anche:  Eriksen-Inter: ecco quanto hanno sborsato i nerazzurri per acquistarlo

Mercato Inter, si stringe per Vecino. Non solo Perisic, il mercato nerazzurro pensa anche alle entrate, con il nome di Matias Vecino sempre molto caldo. In dirittura d’arrivo c’è l’affare Vecino. Il procuratore del giocatore, Alessandro Lucci, ha incontrato l’Inter per definire gli ultimi dettagli per il trasferimento del centrocampista alla corte di Spalletti. Suning pagherà i 24 milioni di euro della clausola rescissoria alla Fiorentina, si attende il via libera viola per far svolgere le visite mediche all’ex Empoli.

Mercato Inter, difficile Vidal. Jovetic potrebbe restare

Mercato Inter, Ancelotti blinda Vidal. Sembra sempre più in salita la strada che potrebbe portare i nerazzurri verso Arturo Vidal. Carlo Ancelotti si è detto molto fiducioso sul fatto che il cileno resti al Bayern Monaco:”Vidal è un nostro giocatore, molto importante per la squadra. E’ normale che ci siano tante chiacchiere, il mercato finisce il 31 agosto, ma io sono molto tranquillo”. Parole che sembrerebbero spegnere ogni speranza dell’Inter di vestire di nerazzurro Vidal. Ma c’è oltre un mese di calciomercato e in caso di cessione di Perisic l’Inter avrebbe la liquidità per tentare l’assalto all’ex juventino. L’alternativa a Vidal è il francese Rabiot, vecchio pallino di Sabatini, ma anche in questo caso il Paris Saint Germain fa muro sul suo giovane talento.

Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming

Mercato Inter, Jovetic verso la conferma. E’ una delle sorprese di questo inizio di stagione nerazzurro, Stevan Jovetic sta scalando le gerarchie di Luciano Spalletti. Il montenegrino ha segnato il gol partita contro il Lione, dopo aver giocato una buona partita. Jovetic è stato accostato con insistenza al Siviglia in questa sessione di calciomercato, ma ogni giorno che passa una sua conferma all’Inter si fa sempre più probabile. Jovetic potrebbe giocare sia al posto che insieme a Icardi, Spalletti ci sta facendo più di un pensierino.

  •   
  •  
  •  
  •