Mercato Inter, scambio Joao Mario-Rabiot con il Psg? Spalletti aspetta Borja Valero

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mercato Inter

Mercato Inter, asse caldissimo con il Paris Saint Germain

Mercato Inter asse caldo con il Psg. Sarà una vera e propria rivoluzione quella che coinvolgerà il centrocampo della nuova Inter di Spalletti. Partito Banega, ora i nerazzurri pensano ad una possibile cessione di Joao Mario. Il portoghese, arrivato la scorsa estate per 45 milioni dallo Sporting Lisbona, ha deluso le aspettative. Adrien Rabiot è un vecchio pallino di Walter Sabatini, che tentò già di portarlo a Roma qualche anno fa. Rabiot è un giocatore di grande talento che sarebbe perfetto per il 4-2-3-1 di Spalletti. Al Paris Saint Germain c’è grande movimento, Verratti vuole andare via, così come Matuidi. Appare difficile che possano partire in blocco tutti i centrocampisti. Proprio per questo motivo l’Inter potrebbe proporre ai francesi Joao Mario o Kondogbia come contropartita tecnica per Rabiot. Sembra più vicino alla conferma Marcelo Brozovic, giocatore che Spalletti vuole valutare da vicino. Il croato potrebbe avere l’ennesima possibilità di rilancio, per lui saranno decisivi ritiro e prime amichevoli stagionali.

Leggi anche:  Inter, ultime infortunio Correa e Vidal: cosa trapela in vista della Fiorentina

Mercato Inter, obiettivo Di Maria. Il vero grande obiettivo del mercato nerazzurro resta sempre Angel Di Maria. Un colpo che infiammerebbe la tifoseria interista. L’Inter avrebbe già formulato la prima offerta per il Paris Saint Germain, 50 milioni di euro più Kondogbia. Altro ostacolo nella trattativa Di Maria è rappresentata dall’altissimo ingaggio percepito dall’argentino, 9 milioni netti l’anno. L’Inter continua a tessere la sua tela intorno a Di Maria, i contatti con il Psg sono molto frequenti. Come detto ai nerazzurri piace anche Rabiot, ma sono due trattative separate. Il mercato è ufficialmente iniziato oggi, ma l’Inter ha fretta di comprare e di comprare bene.

Mercato Inter, tutto bloccato per Borja Valero

Mercato Inter, si aspetta la mossa di Borja Valero. Sembra una partita a scacchi, da una parte l’Inter dall’altra la Fiorentina, in mezzo Borja Valero. Il centrocampista spagnolo vuole i nerazzurri e viceversa, ma la conclusione dell’affare non sembra così vicina. La Fiorentina infatti ha dichiarato pubblicamente incedibile il giocatore, una mossa per caricare di responsabilità l’ex Villarreal. La mossa ora tocca a Borja Valero, deve essere lui a dire di voler lasciare i viola per accasarsi all’Inter. Una partita a scacchi che prevede ancora diverse mossa, ma alla fine saranno l‘Inter e Borja Valero a fare scacco matto.

Leggi anche:  Inter, a San Siro un attacco atomico: Dumfries allontana il fantasma di Hakimi

Mercato Inter, Andreolli si svincola, c’è lo Zenit su Murillo. Sono previste novità anche nella difesa nerazzurra. Archiviata l’operazione Skriniar, ora si pensa a qualche cessione. Marco Andreolli non è più un giocatore dell’Inter, il contratto che lo legava ai nerazzurri non è stato rinnovato. Andreolli piace a diverse squadre di serie A, tra cui il Cagliari. Altro giocatore che potrebbe lasciare i nerazzurri è Jerson Murillo. Il colombiano è seguito dallo Zenit San Pietroburgo, che ha visto sfumare l’affare Manolas. Murillo in Russia ritroverebbe Mancini, forse l’allenatore con cui si è trovato meglio nei suoi due anni nerazzurri.

  •   
  •  
  •  
  •