Mercato Milan, Calhanoglu arrivato a Milano: subito test fisici per il nuovo acquisto rossonero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Mercato Milan, arrivato il turco Calhanoglu

Va di corsa Hakan Calhanoglu, sesto acquisto del mercato Milan 2017/2018. Il giocatore turco, prelevato dalla società rossonera dal Bayer Leverkusen, ha iniziato oggi la propria avventura italiana giungendo nel primo pomeriggio con un volo privato a Linate. Il 23enne, giocatore polifunzionale grazie alla sua grande duttilità tattica, ha sin da subito preso “coscienza” della sua nuova esperienza e dopo una rapida toccata in hotel ha raggiunto il centro sportivo del Milan  per i test fisici prima delle visite mediche di rito fissate per domani mattina alla Madonnina.
Il giocatore turco ha salutato con grande entusiasmo la sua nuova avventura in rossonero e le sue prime dichiarazioni una volta giunto in Italia sono state rivolte alla sua ormai ex squadra, il Bayern Leverkusen che il centrocampista ha voluto ringraziare con grande affetto.

Leggi anche:  Torino Pulgar, il centrocampista della Fiorentina piace a tanti club: granata in pole

Mercato Milan ,le prime parole di Calhanoglu riportate dalla Bild sulla sua nuova esperienza rossonera

 
“Sto andando a Milano a firmare il contratto. Voglio ringraziare il Bayer Leverkusen, la dirigenza e i tifosi per tre anni fantastici, ora guardo avanti per una nuova sfida”.

Calhanoglu vestirà molto probabilmente la maglia numero dieci del club rossonero lasciata libera dal giapponese Honda, svincolato dopo la scadenza del contratto. Il Milan verserà nelle casse del club tedesco circa 22 milioni di euro più bonus mentre il turco firmerà un contratto da due milioni e mezzo di euro a stagione. Prima della firma sul nuovo contratto che legherà il giocatore al club rossonero Calhanoglu domani effettuerà le consuete visite mediche che daranno il via libera all’ufficializzazione dell’affare.
Hakan Calhanoglu è nato l’8 febbraio 1994, è alto 1,78 cm e pesa 69 chili. Si tratta di un giocatore dalla grande duttilità che può agire sia da trequartista ma anche da esterno e da mezzala. Proprio queste caratteristiche fanno di Calhanoglu un vero e proprio jolly a disposizione del tecnico del Milan Vincenzo Montella. Nella sua carriera ha vestito le maglie di Karlsruhe, Amburgo e Bayer Leverkusen totalizzando la bellezza di 51 assist.

  •   
  •  
  •  
  •