Nainggolan, il rinnovo e quel dettaglio del tavolo…

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Radja Nainggolan sarà un giocatore giallorosso fino al 2021. Nella giornata di ieri è arrivata la firma sul suo rinnovo di contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi 4 anni e che gli permetterà di arrivare a guadagnare, tra parte fissa e bonus, oltre 4,5 milioni di euro.

Nainggolan esce definitivamente dal mercato e dai sogni di tante squadre, Inter su tutte, che lo hanno cercato insistentemente. Ed è proprio dei neroazzurri che andiamo a parlare in questo breve articolo perché durante il rinnovo del belga c’è stato un dettaglio che non è passato inosservato ai più: il tavolo a cui siedono Nainggolan e il ds Monchi (c’era anche Pallotta ma in questa foto non appare) è coperto da una vistosissima tovaglia neroazzurra, strana coincidenza o chiaro riferimento all’Inter? Sta di fatto che è bastato questo piccolo particolare per scatenere la bufera social tra tifosi romanisti divertiti per l’accaduto e tifosi interisti che gridano alla presa in giro, ecco uno dei tweet in questione:

Leggi anche:  Inter, Condò: "Lukaku pallone d'oro? Candidato credibile"

Noi vogliamo credere alla buona fede di tutti e non pensiamo ci fosse malizia o volontà di alzare un polverone di polemiche in una giornata dedicata interamente a Nainggolan e al suo rinnovo tanto voluto da entrambe le parti.

  •   
  •  
  •  
  •